Etimologia dei nomi botanici e micologici  e corretta accentazione 
     Home     Galleria     Forumoggi è Martedi 30 maggio 2017


    Lista dei lemmi etimologici (500 di 17455)                                         Trova:     
   Campo trova    nessun carattere: estrae tutti i lemmi (divisi in più pagine); da 1 a molti caratteri: ricerca i caratteri a partire da inizio lemma;
    per ricercare uno o più caratteri ovunque nel lemma utilizzare il carattere '%' seguito dai caratteri
 
Pagina 1    pagina successiva    ultima pagina    
IDLemmaDescrizione
11479pachanoipachanoi (Echinopsis, Cereus, Trichocereus) in onore dell’ecuadoriano Abelardo Pachano (~1911-?), che assistette il botanico americano Joseph Nelson Rose (1862-1928) durante la sua spedizione in Sud America
4140pacherispecie dedicata a D. Pacher (†1902), arciprete a Obervellach in Carinzia e autore di una Flora cariziana
10925Pachiradal nome Guyanese di questo albero
14490Pachycereus[Cactaceae] dal greco πᾰχύς pachýs grosso, grasso e da Cereus (vedi): Cereus ciccione
15871pachycladus, a, um(Cleistocactus, Ephedra, Euphorbia, Hoya, Pilosocereus, Rhodiola, Schefflera ecc.) dal greco παχύς pachýs spesso, grosso, panciuto e κλάδος kládos ramo: dai rami spessi, grossi
4141pachýcreasdal greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso e “κρέας kréas” carne
9398pachycymigerumdal greco "παχύς pachýs" grosso e da "cymigerum" epiteto di un Hieracium: come la specie "cymigerum", ma di taglia maggiore
4142pachydérmadal greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso e “δέρμα dérma” pelle, per l'endoperidio coriaceo-suberoso
4143pachyélladiminutivo del greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso, per l’aspetto del carpoforo
4144pachykytósporadal greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso, “κύτος kýtos” cellula e “σπορά sporá” spora, seme, per le spore a parete grossa
4145pachylepýriumdal greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso e "lepýrion" buccia, scorza, guscio, per le spore con pareti molto spesse
4146pachylodesdal greco "pachýlos" grosso e "odos" entrata: dalla grossa fauce
4147pachynensis, edi Pachino, in provincia di Siracusa
4148pachýodondal greco "παχύς pachýs" grosso, grasso, denso e dal greco ionico “ὀδών odón” dente
4149pachyphloéus, a, umdal greco "πᾰχύς pakhýs" grosso, grasso, denso e "phloiós" involucro
4150pachyphýllus, a, umdal greco "πᾰχύς pakhýs" grosso, grasso, denso e “φύλλον phýllon” foglia, lamella
10813Pachyphytum[Crassulaceae] dal greco πᾰχύς pakhýs grosso, grasso e da φυτόν phytόn pianta: pianta grassa
8931pachypilus, a, um, ondal greco "πᾰχύς pakhýs" grosso, grasso, denso e "pilus" pelo: con peli inspessiti
7445Pachypleurumdal greco "πᾰχύς pachýs" grosso, grasso, denso e "pleura" costa, costola
12255Pachypodium[Apocynaceae] dal greco παχύς pachýs spesso, grosso, panciuto e da ποδιον podion piede: per la forma ingrossata del fusto
8447pachypodus, a, umdal greco "πᾰχύς pachýs" grosso, grasso e da “πούς pous” piede, stelo
4151páchypus, a, umdal greco "πᾰχύς pakhýs" grosso, grasso, denso e “πούς pous” piede
6517pachyrachisdal greco “παχύς pachýs“ grosso, carnoso e "rachis" dorso, costola
9478pachyrhizadal greco “παχύς pachýs“ grosso, grasso e "“ῥίζα rhíza" radice: con radici ingrossate
4152Pachysándra[Buxaceae] dal greco παχύς pachýs grosso, grasso, denso e da ἀνήρ, ἀνδρός anér, andrós maschio: con stami panciuti
13902pachystachys(Amaranthus, Calamus, Linospadix, Plantago, Zingiber ecc.) dal greco παχύς pachýs grosso, panciuto e da στάχυϛ stáchys spiga: per le spesse infiorescenze
13901Pachystachys[Acanthaceae] dal greco παχύς pachýs grosso, panciuto e da στάχυϛ stáchys spiga: per le spesse infiorescenze
13903pachystachyus, a, um(Carex, Orthocarpus) dal greco παχύς pachýs grosso, panciuto e da στάχυϛ stáchys spiga: per le spesse infiorescenze
14601Pachystegia[Asteraceae] dal greco παχύς pachýs grosso, panciuto e da στέγη stéghe tetto, copertura: riferimento allo spesso tomento che ricopre la pagina inferiore delle foglie mature
4153Pachysterígma[Tulasnellaceae] dal greco παχύς pachýs grosso, panciuto, denso e da στήριγμα sterigma sostegno: per la forma dei basidi
16274Pachyveria[Crassulaceae] ibrido intergenerico risultante dall’incrocio di Pachyphytum (vedi) ed Echeveria (vedi)
11053pachyvolvatus, a, umdal greco “παχύς pachýs“ spesso, grosso, panciuto e da “volvatus” fornito di "volva" guaina: con volva spessa, grossa
11613pacificus, a, um(Pritchardia, Atriplex, Quercus, Salicornia, Zostera, Conioselinum, Juncus, Leymus ecc.) da “pacificus” con il significato di relativo all’Oceano Pacifico, sia riferito all’oceano che alla sua area di influenza (comprese, ad esempio, le coste occidentali americane)
4154padéllus, a, umda "patélla" diminutivo di "paténa" scodella, casseruola
11008padulaein onore del Prof. Michele Marcello Padula (vivente), amministratore storico delle Foreste Casentinesi e valente florista
7607padusda "Padus" nome latino del fiume Po: la specie si rinviene infatti sul versante alpino della regione padano-veneta
7446Paederotadal greco "paideros παιδερως" una sorta di acanto citata da Dioscoride, ma anche in Plinio una sorta di opale, una pietra dura di color azzurro, probabilmente con riferimento al colore dei fiori
4155paédidus, a, umda "paédor" sordidezza: stomachevole
4156Paeóniadal greco "paiónios" salubre, da "Páion" medico degli dei
11309paganus, a, umda “pagus” villaggio: campagnolo, contadino
11207pagesi, iiIn onore del collezionista francese E. Pagès
4157pairaespecie dedicata a Michel Paira (1823-1879), alsaziano, studioso del gruppo di Carex contigua
4158pairaeierrata grafia per "pairae", vedi
7654palaeoeuganeus, a, umdal greco "palaios" antico e da "Euganei" antica popolazione veneta: dell'antico Veneto
6869palaeoitalicus, a, umdal greco "palaios" antico, vetusto e dal latino "italicus" italico
4159palaestinus, a, umdella Palestina, palestinese
4160paleáceus, a, umda "pálea" paglia
4161paleoitalicus, a, umdal greco "palaios" antico e da "italicus" italico: dell'Italia antica
4162palinuridel Capo Palinuro, sul Mar Tirreno nel Cilento (SA)
4163Paliúrusdal greco "pálin" di nuovo e "úron" orina: diuretico
9054pallasii(Rhamnus) specie dedicata al botanico Peter Simon von Pallas (1741-1811)
7449PallenisSi danno due ipotesi: 1) Nell'antica grecia Pallene era un "demo", circoscrizione dell'Attica, territorio dove era presente questa pianta. 2) Pallene, figlia di Sithon re degli Odomanti, che fu promessa in sposa al primo che l'avrebbe battuto in battaglia, ma non perse mai perchè tra padre e figlia vi era un rapporto incestuoso
4164pállensda "pálleo" io impallidisco: pallido, smorto, scolorito
4165palléscensda "pallésco" io impallidisco
9414pallidiflorus, a, umda "pallidus" pallido e da "flos, floris" fiore
4166pallídipesda "pállidus" pallido e "pes" piede
9302pallidulus, a, umvezzeggiativo di "pallidus": palliduccio
6462pallidus, a, um(Callistemon) pallido, sbiadito, smorto
4167palmárumgenitivo plurale di "pálma": delle palme (albero)
4168palmátus, a, umda "pálma" palma, per la forma delle foglie che ricorda la palma della mano
16078palmensis, e(Cineraria = Senecio = Bethencourtia) di La Palma, una delle isole Canarie
13610Palmerella[Campanulaceae] genere dedicato allo statunitense, di origine inglese, Edward Palmer (1831-1911), medico, botanico, esploratore ed archeologo; raccolse piante in California, Arizona, Messico e Sudamerica
7825palmeri(Sedum) in onore di Ernest Jesse Palmer (1875-1962) nato in Inghilterra e poi trasferito in America, esploratore e raccoglitore di piante; (Abutilon, Acacia, Achillea, Acourtia, Agave, Amaranthus, Annona, Bombax, Franseria, Piper ecc.) in onore dello statunitense, di origine inglese, Edward Palmer (1831-1911), medico, botanico, esploratore ed archeologo, che raccolse piante in California, Arizona, Messico e Sudamerica; (Isoetes saccharata var.) in onore di Charles Mervin Palmer (1900-?) botanico statunitense
13611Palmeria[Monimiaceae] genere dedicato all’australiano, di origine inglese, sir John Frederick Palmer (1804-1871), medico e politico
13612Palmerocassia[Caesalpiniaceae] da "Palmer" perché il genere è dedicato allo statunitense, di origine inglese, Edward Palmer (1831-1911), medico, botanico, esploratore ed archeologo; raccolse piante in California, Arizona, Messico e Sudamerica e da "Cassia", genere in cui era stato inserito inizialmente
9599palmettodiminutivo di palma
11773palmifolius, a, um(Sisyrinchium, Acer, Trichomanes, Moraea ecc.) da “palma” palma della mano e da “folium” foglia: con foglie palmate, suddivise in lobi disposti a ventaglio, come le dita di una mano
13590palmyrensis, e(Nonea, Anchusa, Ferula, Euphorbia, Limonium ecc.) da Palmira, (in greco “Παλμυρα Palmyra”, fedele traduzione dal nome aramaico Tadmor, cioè palma); fu colonia romana, conquistata dagli arabi nel 634 cadde in rovina, oggi sito archeologico in Siria
4169paludícolada "pálus, palúdis" palude, della palude e "cólo" io abito
4170paludinéllus, a, umdiminutivo di "pálus, palúdis" palude, della palude
6407paludosus, a, umda "palus" palude: delle paludi
4171palumbínus, a, umda "palúmbus" colombaccio
4172palúster, ris, reda "pálus, palúdis" palude, della palude: palustre
4173palustris, epalustre, delle paludi (vedi "paluster")
13237pamelae-ellisiae(Pseudocercospora, Stigmina) in onore della micologa e lichenologa britannica Janet Pamela Ellis (fl.1974-1977)
8339pampaninianus, a, umspecie dedicata al botanico italiano Renato Pampanini (1875-1949)
4174pampaniniispecie dedicata a R. Pampanini (1875-1949), professore di botanica a Firenze e a Cagliari
9429pamphileiin onore del Cardinale Camillo Francesco Maria Pamphili (1622–1666) che commissionò la realizzazione dell'Orto Botanico di Villa Doria-Pamphili in Roma
9428pamphili, ii(Hieracium) in onore di Joseph-Pamphile Faure (1835-1896), maestro di Jean-Maurice Casimir Arvet-Touvet che gli dedicò, oltre a questo, anche Hieracium faureii
13003pamphylicus, a, um(Alkanna, Anthemis, Campanula, Arenaria, Petrorhagia, Hypericum, Ornithogalum, Iris ecc.) da "Pamphylia" (in greco Παμφυλία), antica provincia dell'impero romano che comprendeva i territori dell'attuale Turchia
4175panaeolínadiminutivo del latino scientifico Panaeolus
4176panaéolusdal greco "pas, pása, pan" tutto e "aiólos" variopinto, dai colori cangianti, picchiettato, scintillante, con probabile riferimento all’aspetto screziato delle lamelle
9123panalpinum, a, umdal greco "pas, pasa, pan" tutto e "alpinus" delle Alpi: di tutto l'arco alpino
9526panattensis, e(Ophrys) da Panatta, località sarda ai piedi del Monte Tuttavista presso Orosei (NU), luogo del primo ritrovamento
11212Panax[Araliaceae] dal greco πάναξ panax panacea: un rimedio per tutti i mali
10253panaxdal greco "πάναξ panax" panacea, un rimedio per tutti i mali
14243pancici, ii(Angelica, Aquilegia, Aracium, Artemisia, Astragalus, Calamintha, Cardamine, Carduus, Centaurea, Chrysanthemum, Cicerbita, Dianthus, Euphorbia, Hieracium, Jacobaea, Knautia, Lactuca, Lathyrus, Linaria, Malcolmia, Mentha, Mulgedium, Orobanche, Orobus, Phyteuma, Senecio, Tithymalus, Trichera, Valeriana, Verbascum ×, Wilckia) in onore del medico, agronomo e botanico serbo (nato a Ugrini, nell’Impero Austriaco, ora Croazia) Josef Pančić (1814-1888), coautore di 'Plantae Serbicae Rariores aut Novae'
14244Pancicia[Apiaceae] genere dedicato al medico, agronomo e botanico serbo (nato a Ugrini, nell’Impero Austriaco, ora Croazia) Josef Pančić (1814-1888), coautore di 'Plantae Serbicae Rariores aut Novae'
14245pancicianus, a, um(Calamintha, Festuca) in onore del medico, agronomo e botanico serbo (nato a Ugrini, nell’Impero Austriaco, ora Croazia) Josef Pančić (1814-1888), coautore di 'Plantae Serbicae Rariores aut Novae'
6306pancrationdal greco "pas, pasa, pan" tutto e "krateo" vincere, superare: che supera tutto
7453Pancratiumda greco "pan" tutto e "cratys" potente, forte, probabilmente per la capacità della pianta di resistere alle estreme condizioni dell'habitat: sabbie molto aride e salmastre, oppure riferito alle sue supposte virtù medicinali
11615Pandanus[Pandanaceae] dal nome vernacolare malese “pandan(g)”
4177pandatariaegenitivo di "Pandataria", oggi Ventotene: di Ventotene
4178pandatarius, a, umda "Pandataria" isola oggi chiamata Ventotene
10903Pandoreada "Pandora" figura mitologica greca, famosa per il vaso datole da Giove contenente tutti i mali
13982panduratus, a, um(Ipomoea, Convolvulus, Celosia, Dendrobium, Eria, Helichrysum, Iris, Podochilus, Quercus, Strobilanthes ecc.) da “pandura” strumento musicale a tre corde, la cui invenzione veniva attribuita al dio Pan: con un organo della pianta a forma di violino o di altro strumento a corde
13983pandurellus, a, um(Bulbophyllum) diminutivo di “pandura” strumento musicale a tre corde, la cui invenzione veniva attribuita al dio Pan: con un organo della pianta a forma di piccolo violino o di altro strumento a corde
13984pandurifer, era, erum(Dendrobium, Eurycaulis, Hieracium, Pleurothallis ecc.) da “pandura” strumento musicale a tre corde e da “fero” portare: pianta che ha un organo a forma di violino o di altro strumento a corde
13985panduriformis, e(Chloraea, Justicia, Oncidium, Pelargonium, Philodendron, Pothos, Senecio, Solanum ecc.) da “pandura” strumento musicale a tre corde, la cui invenzione veniva attribuita al dio Pan: con un organo della pianta a forma di violino o di altro strumento a corde
13986pandurilabius, a, um(Crossoglossa, Habenaria, Masdevallia) da “pandura” strumento musicale a tre corde e da “labium” labbro: con il labello a forma di violino
4179panéllusdiminutivo del latino scientifico Panus
4180paniceus, a, umsimile al panìco, al miglio
4181paniculátus, a, umda "panícula" pannocchia, bubbone
4182Panicumda "pánus" pannocchia o spiga del miglio
10335panizzianus, a, umin onore del botanico italiano Francesco Panizzi-Savio (1817-1893)
4183pannonicus, a, umdella Pannonia, regione occupante parte dell'Ungheria, Schiavonia e Bosnia
4184pannósus, a, umda "pánnus" pezzo di stoffa, cencio: cencioso
4185pannúcius, a, umda "pánnus" pezzo di stoffa, cencio rattoppato
4186panormitanus, a, umda "Panormus" Palermo: palermitano
4187pánsus, a, umda "pánsa" dai piedi larghi
10768pantalicensis, edi "Pantalica" località naturalistico-archeologica della provincia di Siracusa
4188pantherínus, a, umda "panthéra" pantera: pericoloso
4189pantoléucus, a, umdal greco "pas-pantós" tutto e "λευκός leukós" bianco
10543pantothrixdal greco "pas-pantós" tutto e "thrix, thrichos θριξ, θριχος" peli: tutto peloso
4190pánusda "pánus" ascesso, tumore ma anche pannocchia o spiga del miglio
10825panzhihuaensis, eda "Panzhihua" città della Cina nella provincia del Sichuan
9387paoli, ii(Erigeron) in onore del patriota corso Pasquale Paoli (1725-1807)
4191Papáveraffine all’arabo "papámbele" e al sanscrito "papavara" succo pernicioso
11616papaya(Carica) dall’ispano-americano “papayo” a sua volta derivato dal vernacolare caraibico “ababai”
11843Paphiopedilum[Orchidaceae] da “Πάφος Páphos” antica località nell’isola di Cipro dove, secondo la leggenda, sarebbe nata Afrodite (in greco antico ‘Ἀφροδίτη’) dea della bellezza (corrispondente alla romana Venere), sede di un famoso tempio alla dea, e da “πέδιλον pédilon” scarpetta, ciabatta, pantofola, con riferimento alla particolare forma del labello dei fiori; questo nome ha quindi un significato analogo a Cypripedium
4192papilionaceus, a, umda "papilio" farfalla: simile a una farfalla
8598papillaris, eda "papilla" tubercolo, protuberanza
8967papillatostellulatada "papilla" tubercolo e "stellula" stellina: riferimento al tipo di ornamentazione dei semi
4193papillátus, a, umda "papílla" protuberanza
4194papillósus, a, umda "papílla" protuberanza
10614papposus, a, umda "pappus" pappo: dotato di pappo
4195papulósus, a, umda "pápula" pustola, vescichetta
4196papyráceus, a, umda "papýrus" papiro
4197papyrifer, erus, era, erumda papyrus (vedi) papiro, da cui si estraeva la carta ed estensivamente la carta stessa, e da fero portare:
  • (Broussonetia, Aralia = Tetrapanax) piante adatte per la produzione della carta;
  • (Betula) per l’aspetto cartaceo della corteccia
4198papýrusdal copto "napirop"
4199parábilis, eda "paro" io preparo, ottengo, mi procuro: che si può ottenere facilmente
4200parabólicus, a, umdal greco "parabolikós" paragonabile
13600Paracaryum[Boraginaceae] dal greco “πᾰρἆ pará” vicino a, simile a, presso e da “κάρυον káryon” noce o qualsiasi frutto con guscio legnoso: con riferimento alle nucule
7456Paradisea[Asparagaceae] genere dedicato al conte Giovanni Paradisi (1760-1826), presidente del Senato del Regno d'Italia napoleonico (1811-1813) e del Regio Istituto Italiano di Scienze, Lettere e Arti
9269paradisidel paradiso, riferimento alla bontà dei frutti
16226Paradisiagrafia alternativa utilizzata da Adriano Fiori per Paradisea (vedi)
9493paradisiacus, a, um(Musa) paradisiaco, del paradiso: riferimento alla bontà dei frutti
4201paradóxus, a, umdal greco “πᾰρἆ pará” contro e "δόξα dóxa" opinione: contro ogni aspettativa
4202paragáudisorlo prezioso o l’abito così orlato
8639paraguayensis, edel Paraguay, stato dell'America Meridionale senza sbocco al mare
7463Paragymnopterisdal greco “πᾰρἆ pará” vicino a, “γυμπός gymnós” nudo e "pteris" felce: che si avvicina (simile) a una felce nuda
4203paralácteus, a, umdal greco “πᾰρἆ pará” presso, vicino e da "lácteus" specie di funghi: molto simile al "lácteus"
6795paraliasdal greco "parálios" composto da “πᾰρἆ pará” presso e "háls, halós" mare, con riferimento all'habitat
11617Paranepheliusdal greco “πᾰρἆ pará” vicino a, simile a, presso e da “νεφέλη nephéle” nube: vicino alle nuvole perché il suo habitat naturale, in Sud America, si trova ad elevate altitudini, sulla Cordigliera delle Ande
7465Parapholisdal greco "paraphuo" produco germogli laterali
16295Parasenecio[Asteraceae] dal greco πᾰρἆ pará simile, vicino a, presso e da Senecio (vedi): simile al Senecio
7477Paraserianthesdal greco “πᾰρἆ pará” vicino a, "σηρ ser" filo di seta e “ανϑοϛ ánthos” fiore: con fiori simili a fili (pennacchi) di seta
4204parasíticus, a, umdal greco "parasitikós" parassitico, e questo da “πᾰρἆ pará” insieme e "sitéo" io nutro: commensale
4205parazúreus, a, umdal greco “πᾰρἆ pará” vicino e da "azúreus" sorta di fungo
10186parcepilosus, a, umda "parcus" scarso e "pilusus" peloso: con pochi peli
11139parcifloccus, a, umda "parcus" scarso e "floccus" fiocco di lana: poco fioccoso
4206parciflorus, a, umda "parcus" scarso e "flos, oris" fiore: paucifloro
4207pardalianchesdal greco "pardalis" leopardo, pantera e "ἄγχω àncho" soffoco, strozzo: strozza-pantera
4208pardális, edel leopardo o pantera, o da "pardalíum" specie di profumo
4209pardínus, a, umda "párdus, párdi" leopardo, del leopardo: pericoloso
4210Parentucelliagenere dedicato a T. Parentucelli (1398-1455), divenne papa Nicolò V e fondò un orto al Vaticano
4211Parietáriada "páries, paríetis" parete, delle pareti: per l’habitat
9483parietariifolius, a, umda "Parietaria" genere delle orticacee e "folium" foglia: con foglie da parietaria
4212párilis, eda "par-páris" pari, simile, uguale
4213Parisda "par, páris" pari: per il numero delle foglie
6868parisiensis, edi Parigi, parigino
4214parkénsis, edall’inglese "park" parco
12606Parkerella[Lahmiaceae] genere di funghi dedicato al micologo e fitopatologo canadese Arthur K. Parker (1922-1974)
12575parkeri, ii(Chrysojasminum ex Jasminum, Calophyllum, Hypodiscus, Leptocarpus, Polygala) in onore del botanico britannico Richard Neville Parker (1884-1958) che fu Conservatore delle foreste del Punjab e successivamente erborizzò in Sudafrica; (Chlorophytum, Homalium, Indigofera, Loranthus, Senecio, Syzygium) in onore del medico britannico George Williams Parker (1848-1904) che raccolse queste piante in Madagascar; (Cylindropuntia californica var.) in onore del fotografo statunitense Joseph Chamberland Parker (1834-1910) che raccolse questa cactacea in California; (Anemopaegma, Bignonia, Ceratopsis, Cissus, Distictella, Ipomoea, Maxillaria) in onore del botanico scozzese Charles Sandbach Parker (?-1869) che raccolse piante in Nordamerica, Guaiana ed Antille; (Chaenanthe) errata grafia per “barkeri”, sinonimo di Diadenium barkeri
12576Parkeria[Parkeriaceae] genere dedicato al botanico scozzese Charles Sandbach Parker (?-1869) che raccolse piante in Nordamerica, Guaiana e Antille
12577parkerianus, a, um(Artanthe) in onore del botanico scozzese Charles Sandbach Parker (?-1869) che raccolse piante in Nordamerica, Guaiana e Antille
7476Parkinsoniain onore del botanico inglese John Parkinson (1567-1650)
4215parlatoris, eispecie dedicata a F. Parlatore (1816-1877), palermitano, iniziatore di un'importante Flora Italiana e fondatore dell'Erbario Centrale Italico di Firenze che diresse per alcuni decenni
4216parmastómycesgenere di funghi dedicato a Erast Parmasto: fungo (greco “μύκης mýces”) di Parmasto
4217parmátus, a, umda "párma" scudo
7945parnassi, ii(Astracantha, Astragalus thracicus ssp.) dal greco "Παρνασσος Parnassos" Parnaso, monte della Grecia sacro a Febo e alle Muse: del Parnaso
7470Parnassiadal latino "Parnassus" ("Παρνασσος" in greco) Parnaso, il monte considerato dalla mitologia greca sede della bellezza e della grazia, in relazione al piacevole aspetto di questa pianta ed al suo habitat di altura
7770parnassicus, a, umdal greco "Parnassos" Parnaso, monte della Grecia sacro a Febo e alle Muse: del Parnaso
7649parnassifolius, a, umda "Parnassia" genere delle celastracee e "folium" foglia: con foglie da parnassia
4218parnassiifolius, a, umda "Parnassia" un genere botanico e "folium" foglia: con foglie da Parnassia
13357Parolinia[Brassicaceae] in onore del botanico Alberto "Cavaliere" Parolini (1788-1867), che erborizzò prevalentemente in Grecia e che per primo descrisse una pianta di questo genere
10480paroliniiin onore del botanico Alberto "Cavaliere" Parolini (1788-1867), raccoglitore di piante in Grecia
7471Paronychiadal greco "πᾰρἆ pará" vicino a, simile a, e da "ὄνυξ ónyx" unghia: simile a un'unghia, perché la forma del calice ricorda la lamina dell'unghia
11216paronychioidesda "Paronychia" (vedi), un genere delle cariofillacee, e dal greco “εἷδος eidos” aspetto: simile alla Paronychia
4219parópsisdal greco "paropsís" vassoio prezioso
6966parqui(Cestrum) dal relativo nome dialettale utilizzato in Cile e Perù
13354parrasanus, a, um(Agave, Ericameria, Haplopappus, Verbesina ecc.) da "Sierra de Parras", una località messicana nell'America del Nord
10904Parrotiain onore del botanico Johann Jacob Friedrich Wilhelm Parrot (1792-1841) che erborizzò in Germania e Russia
12148Parthenium[Asteraceae] dal greco "παρθένος parthénos" vergine, con riferimento alla particolare fruttificazione richiamata dall’epiteto specifico “hysterophorus” (vedi)
4220parthénius, a, um(Chrysanthemum = Matricaria = Tanacetum, Pyrethrum ecc.) dal greco "παρθένος parthénos" vergine: per il bianco virginale delle ligule
4221Parthenocíssus, a, umdal greco "παρθένος parthénos" vergine e "κισσός kissós" edera
4222parthenopéius, a, umda "Parthenópe" Napoli
4223parvannúlatus, a, umda "párvus" piccolo, scarso e "ánnulus" anello
4224parvidúctus, a, umda "párvus" scarso e "dúco" io sviluppo: poco sviluppato
9694parviflolius, a, umerrata grafia per "parvifolius" (vedi) da "parvus" piccolo e "folium" foglia: a foglie piccole
4225parviflorus, a, umda "párvus" piccolo e "flos fiore: a fiore piccolo"
4226parvifolius, a, umda "parvus" piccolo e "folium" foglia: a foglie piccole
7393parvimaculatus, a, umda "parvus" poco e "maculatus" macchiato: con poche macchie
8479parvispiculatus, a, umda "parvus" piccolo e "spicula" diminutivo di "spica" spiga: con spighette piccole
4227parvísporus, a, umda "párvus" piccolo e dal greco “σπορά sporá” semenza
4228parvobasídiumda "párvus" piccolo e dal latino scientifico "basidium" basidio
10434parvopassuae"In honorem Signora Lucilia Parvopassu in Torino", così specifica la dedica il Parlatore nel 1894
8178Parvotrisetumda "parvus" piccolo e "Trisetum" (vedi) un genere delle poacee
4229párvulus, a, umdiminutivo di "párvus" piccolo: pargolo
4230párvus, a, umpiccolo, piccino, scarso
11006pascalianum(Sedum) in ricordo di Roberto “Roby” Pascal (1968-2010), grande amico e compagno di itinerari botanici, morto troppo presto lasciando un vuoto immenso in tutti coloro che l'hanno conosciuto
4231páscuus, a, umda "pasco" io faccio pascolare: dei prati, dei pascoli
9987paspalodesda "Paspalum" (vedi), genere delle poacee, e dal greco “εἷδος eidos” sembianza: con l'aspetto del Paspalum
9534paspaloidesda "Paspalum" (vedi), genere delle poacee, e dal greco “εἷδος eidos” sembianza: con l'aspetto del Paspalum
7475Paspalumdal greco "πασπαλος paspalos" sinonimo di "κεγχρος kenchros" miglio
14656pasquinae(Ophrys ×) in onore della prof.ssa Pasqua (Pasquina) Bianco (1927-?) dell’Istituto di Botanica dell’Università di Bari
7985passerinadal latino "passer" passero, poichè il seme della Thymelaea passerina ha un'appendice con la forma del becco di questo uccello
10232passerinoidesda "passerinus", diminutivo di "passer" passero, e dal greco “εἷδος eidos” aspetto: simile a un piccolo passero, per la forma dei semi pelosi e rostrati
4232Passiflórada "pássio" passione e "flos, floris" fiore: per l'aspetto del fiore che richiama i simboli della Passione di Cristo
7401passionisgenitivo di "passio, passionis" della passione
6574pastellianus, a, umdel Monte Pastello, presso Verona
7479Pastinaca[Apiaceae] da "pastinaca", una sorta di carota, questa da "pastus" nutrimento: riferimento alla commestibilità della radice
4233pastinaceus, a, umda "pastinaca" carota: simile alla carota
9354pastinacifolius, a, umda "Pastinaca" (vedi) e da "folium" foglia: con foglie da pastinaca
9716pastoralis, epastorale, dei pastori
4234pastorianus, a, umspecie dedicata a L.Pastor (†1851), naturalista di Laguna (Tenerife), collaboratore del Broussonet
14209patagonicus, a, um(Frankenia, Azorella, Sanicula, Vincetoxicum, Aster, Erigeron, Hypochaeris, Senecio ecc.) della "Patagonia" regione geografica dell'America meridionale
14210patagoniensis, e(Aster) della “Patagonia” regione geografica dell'America meridionale
14196patagua(Crinodendron) dal nome comune spagnolo “patagua” o “patahua”, derivato dal nome vernacolare usato dai mapuche
6927patavinus, a, um(Haplophyllum) da "Patavium" Padova, città del Veneto: patavino, padovano
4235patellárisda "patélla" padella
8865Patellifoliada "patella" piatto per le vivande e "folium" foglia
4236patéllusda "patélla" padella
7414patensda "pateo" essere visibile, evidente
4237paterifórmisda "patéra" coppa e "fórma" figura, aspetto
15996patersoni, ii
  • (Erica = Syringodea, Hibiscus, Monsonia = Sarcocaulon, Stegania = Lomaria = Salpichlaena = Spicanta = Blechnum, Thysanotus, Trachyloma) in onore dello scozzese appassionato di botanica William Paterson (1755-1810) che fece una spedizione giovanile in Sudafrica con l’appoggio di sir Joseph Banks dove erborizzò; successivamente entrato nell’esercito, divenne colonnello, esploratore e facente le funzioni di governatore erborizzando in Australia (soprattutto nell’isola di Norfolk e nel New South Wales)
  • (Leucospermum = Protea) in onore del botanico sudafricano William Hugh (Meester) Paterson (1873-1963)
  • (Aloe) in onore di Andrew Paterson (fl.1970-1979) che erborizzò in Congo
  • (Eulejeunea = Lejeunea - Hygrolejeunea = Taxilejeunea) in onore di A. Paterson (fl. 1890-1896) che erborizzò in Indonesia, soprattutto a Giava
  • (Pelargonium) in onore di un Mr. Paterson non meglio identificato
  • (Coscinodon, Lactuca, Sarracenia ×, Trachyloma) da definire
15997patersonia(Erica) variante grafica per patersoni (vedi)
16191Patersonia[Iridaceae] genere dedicato allo scozzese appassionato di botanica William Paterson (1755-1810) che con l’appoggio di sir Joseph Banks partecipò a una spedizione giovanile in Sudafrica dove erborizzò; successivamente entrato nell’esercito, divenne colonnello, esploratore e facente le funzioni di governatore erborizzando in Australia (soprattutto nell’isola di Norfolk e nel New South Wales)
15998patersoniae(Albuca = Ornithogalum, Babiana, Bulbine, Ceropegia, Corycium, Corycium = Pterygodium, Crassula, Delosperma, Geissorhiza, Gladiolus, Kniphofia, Macrostylis, Psoralea, Relhania, Thesium, Urginea e, probabilmente, anche Mesembryanthemum) in onore della botanica sudafricana Florence Mary Paterson (1869-1936) nata Hallack
15999patersonianus, a, um
  • (Hartighsea = Dysoxylum) in onore dello scozzese appassionato di botanica William Paterson (1755-1810) che con l’appoggio di sir Joseph Banks fece una spedizione giovanile in Sudafrica dove erborizzò; successivamente entrato nell'esercito, divenne colonnello, esploratore e facente le funzioni di governatore erborizzando in Australia (soprattutto nell'isola di Norfolk e nel New South Wales)
  • (Senecio) da definire
8887patersonius, a, um
  • (Devauxia = Centrolepis, Hibiscus = Lagunaea = Lagunaria) in onore dello scozzese appassionato di botanica William Paterson (1755-1810) che con l’appoggio di sir Joseph Banks fece una spedizione giovanile in Sudafrica dove erborizzò; successivamente entrato nell'esercito, divenne colonnello, esploratore e facente le funzioni di governatore erborizzando in Australia (soprattutto nell'isola di Norfolk e nel New South Wales)
  • (Erica) variante grafica per patersoni (vedi)
7712patientiapazienza, tenacia, tolleranza, resistenza
4238patrícius, a, umda "páter, pátris" padre, del padre: dei padri, dei nobili
16276patrini, ii(Elsholtzia, Gypsophila, Mentha, Viola) in onore del mineralogista e naturalista francese Eugene Louis Melchior Patrin (1742-1815) che ha viaggiò, raccogliendo minerali e piante, in Germania, Ungheria, Polonia, Russia (Siberia)
16275Patrinia[Caprifoliaceae] genere dedicato al mineralogista e naturalista francese Eugene Louis Melchior Patrin (1742-1815) che viaggiò, raccogliendo minerali e piante, in Germania, Ungheria, Polonia, Russia (Siberia)
16277patrinianus, a, um(Arabis, Libanotis, Scrophularia) in onore del mineralogista e naturalista francese Eugene Louis Melchior Patrin (1742-1815) che ha viaggiò, raccogliendo minerali e piante, in Germania, Ungheria, Polonia, Russia (Siberia)
4239patulus, a, um(Trollius, Cheilanthes, Doryopteris, Amaranthus, Crepis ecc.) ampio, esteso
9324patzkeiin onore di Erwin Patzke (1929- ) farmacista e botanico tedesco
9461paucicostatus, a, umda "paucus" poco e da "costa" dotato di costolature: con poche costolature
9691paucidentatus, a, umda "paucus" poco e "dentatus" dotato di denti: con pochi denti
4240pauciflórus, a, umda "páucus" scarso e "flórus" fiorente
10587paucisetada "paucus" poco e "seta" setola: con poche setole
13708paucispicatus, a, um(Paspalum, Cacalia, Fimbristylis, Brachiaria = Acroceras = Panicum = Urochloa) da "paucus" poco e "spicatus" dotato di spighe: con poche spighe
10544paucistamineus, a, umda "paucus" poco e da "stamen, staminis" stame: con pochi stami
9169pauckertianus, a, umspecie dedicata al farmacista e botanico tedesco Karl August Pauckert (1814-1885) vissuto a Treuenbrietzen, Brandeburg, Germania
4241paullicortíciumda "páulus (paúllus)" poco, scarso, poco numeroso e dal latino scientifico Corticium: piccolo Corticium
7480Paulowniagenere dedicato alla Granduchessa Anna Paulowna Romanov (1795-1865), figlia dello Zar Paolo I di Russia, andata in sposa a re Guglielmo II dei Paesi Bassi
4242paupérculus, a, umdiminutivo di "páuper" povero
4243pausíacus, a, umda "páusia" sorta di oliva
4244pavichiispecie dedicata ad A. Pavich (†1853), medico in Croazia e florista diligente
8902pavonianus, a, umspecie dedicat a Pietro Pavone (1948- ) botanico siciliano
8394pavoninus, a, um(Anemone) da "pavus" pavone: attinente o che ricorda il pavone: nel caso di Anemone per una chiazza gialla alla base dei petali che richiama l'occhio del pavone, come evidenzia il nome italiano
4245pavónius, a, umda "pávo, pavónis" pavone, del pavone
16599Paxillus[Paxillaceae] da paxillus piolo, paletto, bastoncino: per la forma del gambo
4246paxílluspaletto, bastoncino, per la forma del gambo
4247páximus, a, umdal greco "pégnymi" io conficco: conficcato
14051Pearcea[Gesneriaceae] genere dedicato al botanico inglese Richard William Pearce (~1835-1868) che raccolse piante in Sud America per conto del vivaio Veitch & Sons
14052pearcei, ii(Begonia, Bocconia) in onore del botanico e collezionista di piante inglese Richard William Pearce (~1835-1868) che raccolse gli olotipoi in Bolivia nel 1865
4248peckiéllagenere di funghi dedicato al micologo Charles Horton Peck (1833-1917)
7769pecten-venerispettine di Venere, per la forma delle infruttescenze, che assumono l'aspetto di spillone o pettine
6740pectinaceus, a, umda "pecten" pettine: che ricorda un pettine
4249pectinátus, a, umda "pécto" io pettino
4250pectiniformis, e(Allosurus, Cyperus, Digitaria, Scandix, Triticum ecc.) da "pecten" pettine e "forma" aspetto: a forma di pettine
10449Pectisda "pectis" nome di un erba citata in Pseudo Apuleio
4251peculiárisda "pecúlium" ricchezza: straordinario, specialissimo
9024pedatifolius, a, umda "pedatus" dotato di picciolo "folium" foglia: con foglie pedate (vedi Glossario per il significato in botanica di questo termine)
4252pedatus, a, umda "pes" piede (stelo): dotato di piede (funghi) o stelo (piante)
4253pedemontánus, a, umda "Pedemóntium" Piemonte
4254pedíadesdal greco "pediás-pediádos" pianeggiante
8104pedicellatus, a, um(Buxanthus, Justicia, Achyranthes, Cyathula, Asclepias, Antennaria, Iva ecc.) da "pediculus" piedino, peduncolo: per i fiori o foglie peduncolati
4255Pediculárisda "pedículus" piedino, pidocchio
8495pediformis, eda "pedis" pidocchio e "forma" aspetto: che sembra un pidocchio, presumibilmente con riferimento agli otricelli
11692Pedilanthusdal greco “πέδιλον pedilon” calzari, sandali e “άνϑοϛ ánthos”: dal nome comune inglese ‘Slipper Flower’ o ‘Slipper Plant’ o ‘Slipper Spurge’, per la forma dei fiori
14063pedleyanus, a, um(Ptilotus) in onore del botanico australiano Leslie Pedley (1930-), specialista di acacie
14062pedleyi, ii(Diploglottis, Acacia = Racosperma, Androcalva = Commersonia) in onore del botanico australiano Leslie Pedley (1930-), specialista di acacie
10663pedrottiiin onore di Carmela Cortini Pedrotti (1931-2007), briologa, professore di Botanica Sistematica presso l'Università di Camerino
6441peduncularis, eda "pedunculus" pedicello, diminutivo di "pes, pedis" piede: pedicellato
6307pedunculatus, a, umda "pedunculus" peduncolo, pedicello
7483Peganumdal greco "πηγανον peganon" ruta, in Teofrasto, Dioscoride e altri autori
8477pelagicus, a, umda "pelagus" mare: marittimo; (Bellevalia) delle isole dell'Arcipelago Pelagico, Sicilia
4256Pelargónium[Geraniaceae] dal greco "πελαργός pelargós" cicogna: per la forma dei frutti a forma di becco di gru
10770pelargonius, a, umdal greco "πελαργός pelargós" cicogna: per la forma dei frutti
4257pelecinus(Astragalus) da "pelecinos" nome con cui Plinio indica la coronilla
4258peleterianus, a, um(Hieracium = Pilosella) epiteto ortograficamente errato, ma valido: in onore del botanico ed entomologo francese Amédée Louis Michel Le Peletier de Saint-Fargeau (1770-1845)
9544peletieranus, a, um(Hieracium = Pilosella) epiteto ortograficamente corretto, ma invalido: vedi “peleterianus”
9416peletierianus, a, um(Hieracium = Pilosella) epiteto ortograficamente errato: vedi “peleterianus”
4259peliánthinusdal greco "peliós" livido e “ανϑοϛ ánthos” fiore
4260pelisserianus, a, umspecie dedicata a G.Pellicier (1490-1568), vescovo di Montpellier e studioso di botanica
8851pellegrinispecie dedicata al medico e botanico Pietro Pellegrini (1867-1957) che svolse numerosi studi sulla flora del territorio apuano
4261pelliculósus, a, umdiminutivo di "péllis" pelle: con pelle sottile
4262pellículus, a, umdiminutivo di "péllis" pelle
4263pellidíscusda "péllis" pelle, cute, pelliccia e "díscus" disco, per il carpoforo discoide, finemente feltrato
4264pellítus, a, um(Hieracium, Aster, Mesembryanthemum, Senecio ecc.) da "péllis" pelle: coperto di pelli o pelliccia; (Pluteus) per le decorazioni fibrillose sul cappello
4265pellóporusdal greco "péllos" oscuro e “πόρος póros” poro, passaggio: con i pori scuri
4266pellospérmus, a, umdal greco "péllos" oscuro e “σπέρμα spérma” semenza
4267pellúcidus, a, umda "per" rafforzativo e "lúcidus" lucido: lucidissimo
4268peloponnesiacus, a, um(Linaria) del Peloponneso
4269peloritanus, a, umdei Monti Peloritani, in Sicilia
8255Peltariadal greco "πέλτη pélte" piccolo scudo: per le siliquette larghe e appiattite che ricordano un piccolo scudo
4270peltátus, a, umda "pélta" scudo a forma di mezzaluna
13251Peltophorum[Caesalpiniaceae] dal greco "πελτη pelte" pelta, piccolo scudo e da “φερω phero” portare: dotato di organi a forma di piccolo scudo
4271penárius, a, umda "pénus" vettovaglia
4272penduliflorus, a, umda "pendeo" penzolare e "flos, floris" fiore: dai fiori penduli
4273pendulinus, a, umpendente, penzolante
4274pendulus, a, umpendente, penzolante
4275penetrális, eda "pénetro" io penetro: penetrante
4276penicilláriada "penicíllum" pennello (attinente i pennelli), per l’aspetto del carpoforo
4277penicillátus, a, umda "penicíllum" pennello
4278penicílliumda "penicíllum" pennello (attinente i pennelli), per la forma dei conidiofori
14487peninsularis, e(Ruellia, Justicia, Cheilathes, Allium, Aristolochia, Eupatorium, Senecio, Sambucus, Hypericum, Convolvulus, Arbutus, Euphorbia ecc.) da "peninsula" penisola: della penisola
4279penióphorus, a, umdal greco "peníon" tessuto e “φερω phero” io porto
13279penna-marina(Blechnum, Spicanta, Struthiopteris, Polypodium) penna marina: per la somiglianza delle fronde con la “penna marina”, un animale marino dell’ordine Pennatulacea che vive in colonie che assumono l'aspetto di una piuma
4280pennátus, a, umda "pénna" penna
13100penninervis(Ferula, Cacalia, Croton, Acacia, Clidemia, Cissus ecc) da "penna" penna e "nervus" nervo: con nervature pennate
13099penninervius, a, um(Psiadia, Senecio, Cinnamomum, Kentrothamnus ecc.) da "penna" penna e "nervus" nervo: con nervature pennate
13812penninicola(Hieracium viride ssp.) dalle Alpi Pennine (Alpes Poeninae) e da “colo” io abito, indica l'habitat
8857penninus, a, umdelle "Alpi Pennine"
7486Pennisetumda "penna" penna, piuma e "seta" setola: con setole piumose
16176pennsylvanicus, a, um(Fraxinus, Koeleria, Ranunculus, Reboulea, Rosa, Vaccinium ecc.) della Pennsylvania, stato degli USA
12916pensilis, e(Glyptostrobus) da "pendeo" pendere, essere appeso: pensile, pendente
6874pensylvanicus, a, um(Gamochaeta, Persicaria, Potentilla, Acer, Carex, Hieracium, Sonchus ecc. ecc.) della Pennsylvania, stato degli USA
4281pentacarposdal greco "πέντε pénte" cinque e "καρπός carpόs" frutto
16326pentadactyli(Allium) di Pentedattilo, frazione del Comune di Melito Porto Salvo, in Provincia di Reggio Calabria (genitivo del nome latinizzato)
4282pentadactylus, a, um, os, ondal greco “πέντε pénte” cinque e “δακτυλοϛ dáctylos” dito
4283Pentaglottis[Boraginaceae] dal greco πέντε pénte cinque e da γλῶττα glotta = γλῶσσα glossa lingua: per la presenza di 5 squame corolline con l'aspetto di linguette
13413pentagonia(Campanula, Cassia, Senna, Legusia, Loranthus ecc.) dal greco “πέντε pénte” cinque e “γωνία gonía” angolo
10453Pentagonocarpusdal greco “πέντε pénte” cinque, “γωνία gonía” angolo e "καρπός carpόs" frutto: con frutti pentagonali
4284pentágonus, a, umdal greco “πέντε pénte” cinque e “γωνία gonía” angolo
15537pentagynus, a, um(Delphinium, Actaea, Angostura, Arenaria, Crataegus, Geranium, Limonia, Mespilus, Stellaria ecc.) dal greco πέντε pénte cinque e da γυνή gyné femmina, organi femminili: con cinque ovai e cinque stili
7285pentandrus, a, umdal greco “πέντε pénte” cinque e “ἀνήρ, ἀνδρός aner, andrós” maschio: con 5 stami
13690Pentanisia[Rubiaceae] dal greco “πέντε pénte” cinque e “ἄνισος anisos” diverso, diseguale: con riferimento ai lobi del calice di grandezze diverse
10454Pentaperadal greco “πέντε pénte” cinque e “πήρα péra” bisaccia, sacca
6365pentapetaloides(Convolvulus) dal greco πέντε pente cinque, da πέταλον pétalon foglia, petalo e da εἶδος eidos apparenza: che sembra avere cinque petali pur essendo la corolla gamopetala
4285pentaphylleus, a, umdal greco “πέντε pénte” cinque e “φύλλον phýllon” foglia
4286pentaphýllus, a, um, osdal greco “πέντε pénte” cinque e “φύλλον phýllon” foglia: con 5 foglie
10905Pentasdal greco “πέντε pénte” cinque, forse per la corolla pentamera
7441pentelicus, a, umdal greco "Πεντέλη Pentele" Pentelico, monte della Grecia situato nei pressi di Atene: del monte Pentelico
4287pentéstemondal greco “πέντε pénte” cinque e “στήμων stémon” stame
12232Pentopetia[Apocynaceae] dal greco “πέντε pénte” cinque e “οπήτιον opétion” diminutivo di “ὄπεας opeas” lesina: con riferimento alle cinque squame lesiniformi inserite sotto ai seni dei lobi corollini
12709penzigi, ii(Coleus, Huernia, Leucophae, Pedicularis,Romulea, Sideritis) in onore del botanico e micologo, nato in Germania, Albert Julius Otto (Alberto Giulio Ottone) Penzig (1856-1929), ha vissuto per molti anni in Italia (a Pavia, Padova, Modena e Genova), ha preso la cittadinanza italiana, ha partecipato a spedizioni in Sri Lanka, Indonesia, Singapore ed Eritrea
12708penzigianus, a, um(Orchis ×, Angraecum) in onore del botanico e micologo, nato in Germania, Albert Julius Otto (Alberto Giulio Ottone) Penzig (1856-1929), ha vissuto per molti anni in Italia (a Pavia, Padova, Modena e Genova), ha preso la cittadinanza italiana, ha partecipato a spedizioni in Sri Lanka, Indonesia, Singapore ed Eritrea
13106Peperomia[Piperaceae] dal greco "πέπερι péperi" pepe e da "ὅμοιος omoios" simile: che assomiglia al pepe vero, al quale è strettamente imparentato
7220peploidesdal greco "πεπλίς peplis" una specie di euforbia e dal greco “εἷδος eidos” aspetto: simile a un'euforbia
6308peplus, isnome latino di una specie di euforbia citata da Plinio riprendendo la voce greca "πεπλίς peplis" citata da Dioscoride con lo stesso significato
4288pépodal greco "pépon" cotto dal sole: pepone
9235peracutus, a, umdal prefisso rafforzativo "per-" e "acutus": assai appuntito
13319perado(Ilex) da "Perado", nome vernacolare portoghese che designa un componente della laurisilva, formazione vegetale caratteristica di Madera
15925peragua(Cassine) errata grafia di Linneo per Paraguay, regione della presunta origine di questa pianta, comunemente chiamata erba o thé del Paraguay
10664peralatus, a, umdal prefisso rafforzativo "per-" e "altus": fortemente alato
10464Peramiumdal greco “πήρα péra” sacca, borsa, bisaccia: allusione alla struttura delle antere
13882perbellus, a, um(Mammillaria, Echinocereus reichenbachii ssp.) da “per-” prefisso rafforzativo e “bellus” bello: molto bello
4289perbrévisda "per" rafforzativo e "brévis" breve: brevissimo
13330percarneus, a, um(Aeonium, Aldasorea, Sempervivum) dal prefisso rafforzativo "per-" e da "carneus" carnoso: oltremodo carnoso
4290percógnitus, a, umda "per" rafforzativo e "cógnitus" conosciuto
4291percómisda "per" rafforzativo e "cómis" gioviale: gentilissimo
4292perconcinnus, a, umda "per" rafforzativo e "concinnus" proporzionato, regolare, elegante
4293pérdixpernice
4294peregrinus, a, umesotico, forestiero e anche nel senso di vagante, errabondo
11693pereirae(Capsicum, Aspilia, Athenaea, Minasia, Solanum) in onore del botanico brasiliano Edmundo Pereira (1914-1986) che raccolse l’olotipo di queste piante; (Myrospermum, Myroxylon, Toluifera) probabilmente in onore del botanico e farmacologo inglese Jonathan Pereira (1804-1853); (Cypripedium, Paphiopedilum) dalla città di Pereira, Colombia; (Acritopappus, Lasiolaena, Peperomia, Tibouchina, Vriesea) probabilmente in onore di uno dei tanti botanici brasiliani del XX secolo con cognome Pereira
4295perennipóriada "perénnis" perenne e dal greco “πόρος póros” poro, passaggio (genere poroide con specie pluriennali)
4296perénnis, eda "per" rafforzativo e "ánnus" anno: che dura più anni
10463Pereskiain onore del botanico francese Nicolas Fabre de Peiresc (sec.XVI)
4297perexíguus, a, umda "per" rafforzativo e "exíguus" piccolo
13442perez-arbelaezi, ii(Ficus) in onore del botanico colombiano Enrique Pérez Arbeláez (1896-1972)
13441perez-arbelaezianus, a, um(Aragoa) in onore del botanico colombiano Enrique Pérez Arbeláez (1896-1972)
13445perez-chiscanoi(Serapias, Narcissus, Dactylorhiza ×) in onore del botanico spagnolo José Luis Perez-Chiscano (1930-)
13452perez-moreaui(Chloraea) in onore del botanico argentino Román A. Pérez-Moreau (1905-1971) che raccolse l’olotipo a Colchagua, Cile
13453perez-pazi, ii(Micromeria × = Satureja ×) in onore del botanico spagnolo Pedro Luis Pérez de Paz (1949-) studioso della flora delle Canarie
13443perezassoi(Melocactus) in onore del botanico cubano A. Pérez Asso (fl.1993)
13444perezcalixi, ii(Echeveria) in onore del botanico messicano Emmanuel Pérez-Calix (1963-)
13446perezdelarosae(Mammillaria, Escobariopsis, Sedum) in onore dell’ingegnere forestale messicano Jorge A. Pérez de la Rosa (1955-), segretario dell’istituto botanico dell’Università di Guadalajara
13447perezfarrerae(Magnolia) in onore del botanico messicano Miguel Angel Pérez-Farrera (fl.1996-1999)
13448perezi, ii(Limonium = Statice, Cytisus, Micromeria = Satureja) in onore di Jorge Victor Perez (1869-1920), medico ed orticultore attivo nelle isole Canarie; (Habenaria = Malaxis) in onore dell’ingegnere forestale messicano Jorge A. Pérez de la Rosa (1955-) che raccolse l’olotipo; (Rondeletia = Arachnothryx) in onore del botanico colombiano Enrique Pérez Arbeláez (1896-1972); (Senecio, Tagetes) in onore del botanico argentino Román A. Pérez-Moreau (1905-1971) che raccolse l’olotipo di queste piante; (Adenocalymma) in onore del botanico honduregno Tito Pérez Estrada (fl.1951); (Spathiphyllum, Rhodospatha) specie dedicate dal botanico statunitense G.S. Bunting all’amico venezuelano William Vicente Perez G., defunto banderillero nelle corride, che lo accompagnò nella spedizione botanica in cui scoperse queste piante; (Ageratina, Psacalium) specie dedicate dal botanico statunitense Billie Lee Turner al botanico messicano José Garcia Pérez (1945-) dell’ Herbarium CHAPA, studioso delle Asteraceae; (Linaria) in onore del botanico spagnolo Don Perez (XVIII secolo) che aiutò Michel Charles Durieu de Maisonneuve nelle sue esplorazioni botaniche nelle Asturie
13286Perezia[Asteraceae] genere dedicato da Lagasca a Lorenzo Perez, farmacista e botanico spagnolo del XVI secolo
13450perezianus, a, um(Palicourea) in onore della botanica costaricana Isabel Pérez (fl.2005)
13451pereziensis, e(Echinopsis, Quiabentia) dalla località di Pérez, dipartimento di Cochabamba (Bolivia)
13449perezlarae(Narcissus ×, Sideritis) in onore del botanico e naturalista spagnolo José Mariá Pérez Lara (1841-1918)
9126perfissus, a, umdal prefisso rafforzativo "per-" e da "findo" fendere, dividere: assai diviso
9397perfoliatiformis, eda "perfoliatum" (vedi), epiteto di una specie, e da "forma" aspetto: simile alla specie 'perfoliata'
4298perfoliatus, a, umda "per" tutt'intorno e "foliatus" dotato di foglie: perfogliato, con foglie che circondano completamente il fusto
4299pérforansda "pérforo" io perforo: perforante
4300perforátus, a, umda "pérforo" io perforo: perforato
11618Pergulariada “pergula” pergolato: perché si tratta di una pianta rampicante fino a 4 m di altezza e molto ramificata, utilizzabile per pergolati
8260Periballiadal greco "peri" attorno e "βάλλω bállo" getto, lancio: presumibilmente perché la pianta lancia i semi tutt'intorno
10906Pericallisdal greco "perì" attorno e "callos καλλος" bellezza: che effontde bellezza attorno
4301perichaénadal greco "perí" attorno e "cháino", presente imperfetto di chájko, verbo che significa mi apro, mi spalanco, ossia che si socchiude tutt'attorno
11907Perichlaena[Bignoniaceae] dal greco “περί perí” intorno e “χλαῖνα chlaena” clamide, mantello: avvolto in un mantello
7214periclymenumdal greco "periclymenon" un erba citata da Dioscoride
7501Perillatermine spagnolo che significa "pomello" o "a forma di pera"
9419periphanesdalla preposizione greca "peri" attorno e da "φαίνω phaíno" mostro, illumino, splendo: splendente tutt'attorno
9420periphanoidesda "periphanes" (vedi), epiteto di una specie (Hieracium) e dal greco “εἷδος eidos” aspetto: simile alla specie 'periphanes'
7487Periplocadal greco “peri” intorno e “ploke πλοκὴ” intreccio: per la capacità dei fusti della pianta di attorcigliarsi su se stessi formando liane
4302períscelisdal greco "periskélis" cerchietto ornamentale delle caviglie, e questo da "perí" attorno e "skélos" gamba
11072perlacerus, a, umdal prefisso rafforzativo "per-" e da "lacerus" lacerato, strappato: assai lacerato
4303perlátus, a, umda "perláte" diffusamente, o dall’italiano "pèrla" perla
11252perligularis, edal prefisso accrescitivo "per-" e "ligularis" dotato di ligula: dotato di una ligula notevole
8958perligulatus, a, umdal prefisso accrescitivo "per-" e "ligulatus" dotato di ligula: dotato di una ligula notevole
8734permaculatus, a, umdal prefisso rafforzativo "per-" e da "maculatus" macchiato: assai macchiato
4304permágnus, a, umda "per" rafforzativo e "mágnus" grande
4305permíxtus, a, umda "per" rafforzativo e "mísceo" io mescolo
8932permutatus, a, umda "permuto" mutare, scambiare: specie scambiata con altra simile
13297Pernettya[Ericaceae] in onore del monaco benedettino Antoine Joseph Pernetty (1716-1801) che nel 1763 viaggiò con Bougainville nelle isole Falklands
13920peroffskyanus, a, um(Lepidozamia) in onore del generale conte Vasily Alekseevich Perovski (1794-1857), diplomatico russo (Turkestan) e finanziatore del Pavlovsk Imperial Garden, nei pressi di San Pietroburgo (Russia)
4306peronatéllus, a, umdiminutivo di "péro, perónis" stivale, dello stivale
4307peronátus, a, umda "péro, perónis" stivale, dello stivale
4308peronéutypadal greco "peróne" punta e dal latino scientifico Eutypa (genere affine a Eutypa, con lunghi rostri)
10751Perovskiain onore del Generale Vasily Alekseevich Perovski (1794-1857), diplomatico russo (Turkestan)
4309perpusíllus, a, umda "per" rafforzativo e "pousíllus" piccolo
4310perrárus, a, umda "per" rafforzativo e " rárus" raro: rarissimo
7147perrieri, ii(Acridocarpus) in onore del botanico francese Henri Perrier de la Bâthie (1873-1958)
11396perrigidus, a, um(Taraxacum) dal prefisso accrescitivo latino “per-” seguito da “rigidus” rigido: molto rigido
13085perryi(Aloe) in onore del commodoro William Wykeham Perry (~1846-1894) che raccolse piante a Socotra (dove nel 1876 scoprì l’Aloe perryi), Aden, Chefoo (provincia di Shandong, Cina) e in Corea
4311perscrutátus, a, umda "per" rafforzativo e "scrútor" io scruto
8894Perseagenere dedicato a "Perseo" mitico figlio di Giove e di Danae
4312persicárius, a, umda "(prúnus) pérsica" pesco: per le foglie
4313persicícolorda "(málum) pérsicum" la pesca e "cólor" colore
4314persicifolius, a, umda "persicus" pesco e "folium" foglia: con foglie come quelle del pesco
4315persícinus, a, umda "(prúnus) pérsica" pesco: con caratteri propri del pesco (foglie) o della pesca (colore, tomento)
11183persicoidesda “persicus” originario della Persia, epiteto del pesco, e dal greco “εἷδος eidos” aspetto, sembianza: simile ad un pesco
4316persícolor(Calocybe, Hygrophorus) da “(malum) persĭcum” pesca (in greco “περσικόν μῆλον persikón melon”) e da “cólor” colore: del colore di una pesca
4317pérsicus, a, umdella Persia, persiano: in particolare "(málum) pérsicum" pomo persiano, la pesca
4318persímplexda "per" rafforzativo e "símplex" semplice: semplicissimo
4319persolútus, a, umda "per" rafforzativo e "sólvo" io sciolgo
4320personátus, a, umda "persóna" maschera teatrale: mascherato
4321persooni, iidedicato a Christiaan Hendrik Persoon (1755-1837), pioniere della sistematica dei funghi
6567perspinosus, a, umdal prefisso rafforzativo "per" e "spinosus" spinoso: spinosissimo
4322persýcolordal greco "pérsy" vino di un anno, e dal latino "cólor" colore
4323perténuisda "per" rafforzativo e "ténuis", tenue: tenuissimo
4324pértinaxda "per" rafforzativo e "ténax" tenace
4325pertractátus, a, umda "per" rafforzativo e "trácto" io considero
4326pertúsus, a, umda "pertusúra" perforazione
4327peruvianus, a, umperuviano, del Perù
11379peruzzii(Gagea) in onore del botanico italiano Lorenzo Peruzzi (1975-)
12812pervilleanus, a, um(Carphalea, Cyathea, Commiphora, Dyospiros, Euphorbia, Pongamiopsis ecc.) in onore del botanico francese Auguste Pervillé (fl. 1837-1841, † 1868), che erborizzò alle Seychelles, Comore, Reunion e Madagascar
12221pervillei, ii(Acacia, Commiphora, Dypsys, Lasiodiscus, Nepenthes = Anurosperma, Popowia ecc.) in onore del botanico francese Auguste Pervillé (fl. 1837-1841, † 1868), che erborizzò alle Seychelles, Comore, Reunion e Madagascar
12814pervillianus, a, umgrafia alternativa per “pervilleanus” (vedi), in onore del botanico francese Auguste Pervillé (fl. 1837-1841, † 1868), che erborizzò alle Seychelles, Comore, Reunion e Madagascar
4328pervísus, a, umda "per" rafforzativo e "vídeo" io vedo, osservo: osservato con gran cura
4329pes-cáprae(Oxalis, Ipomoea) piede di capra
4330pessúmdatus, a, umda "péssum" in basso in fondo e "do" io do: io mando in rovina, rovinato
4331pessúndatus, a, umda "péssum" in basso in fondo e "do" io do: io mando in rovina, rovinato
9910pestaloti, iispecie dedicata al medico lombardo Fortunato Pestalozza (1809-1878), corrispondente del Bertoloni e di De Notaris
9911pestalozzaespecie dedicata al medico lombardo Fortunato Pestalozza (1809-1878), corrispondente del Bertoloni e di De Notaris
7492Petagnaea[Apiaceae] genere dedicato al medico, entomologo e botanico napoletano Vincenzo Petagna (1734-1810)
4332Petagnia[Apiaceae] genere dedicato al medico, entomologo e botanico napoletano Vincenzo Petagna (1734-1810)
14019petalocalyx(Thomasia) dal greco “πέταλον petalon” foglia, lamina, petalo e “κάλυξ cályx” calice: con sepali petaloidi, colorati come petali
4333petaloídesdal greco “πέταλον pétalon” petalo e dal greco “εἷδος eidos” sembianza
4334petasátus, a, umda "pétasus" cappello da viaggio
7493Petasitesdal greco "petàsos" cappello a grandi falde, per la forma delle foglie
7819petasitisdal greco "petàsos" cappello a grandi falde, per la forma delle foglie
9606peteranus, a, umspecie dedicata al botanico Albert Peter (1853-1937) autore insieme a Carl Nägeli di "Die Hieracien Mittel-Europas : Monographische Bearbeitung der Piloselloiden mit besonderer Berücksichtigung der mitteleuropäischen Sippen" (1885-1889) sulla Sez. Pilosella di Hieracium
9001peterianus, a, umspecie dedicata al botanico Albert Peter (1853-1937) autore insieme a Carl Nägeli di "Die Hieracien Mittel-Europas : Monographische Bearbeitung der Piloselloiden mit besonderer Berücksichtigung der mitteleuropäischen Sippen" (1885-1889) sulla Sez. Pilosella di Hieracium
4335petiginósus, a, umda "impetígo" impetigine: con l’erpete
4336petiolaris, eda "petiolus" picciolo: picciolato
4337petiolatus, a, umda "petiolus" (diminutivo di "pes") piccolo piede o base, da cui picciolo: con foglie dotate di picciolo
9127petiolulatus, a, um(Asplenium) da "petiololus" diminutivo di "petiolus" picciolo: con piccioli piccoli
10314petitpierreanus, a, umin onore del colonnello francese Otto Petit Pierre,che nel 1806 scoprì il Trifolium che prende il suo nome
10545petiveriin onore del botanico prelinneano James Petiver (1658-1718)
4338petraeus, a, umda "petra" pietra: delle pietraie
4339petrarchaespecie dedicata al poeta aretino Francesco Petrarca (1304-1374)
16483Petrea[Verbenaceae] in onore di Robert James, barone Petre e pari d’Inghilterra (1713-1742), protettore dei botanici, orticultore e proprietario di una magnifica collezione di circa 40.000 piante esotiche
8002petrisaviiin onore del botanico italiano Pietro Savi (1811-1871)
4340Petrocállisdal greco "πὲτρα pétra" pietra, sasso e "kállos" beltà
4341petropolitánus, a, umda "Petrópolis" Pietroburgo
7494Petrorhagiadal greco "πὲτρα petra" pietra e "rhaga" fessura, con riferimento all'ecologia della specie
14153Petrosélinum[Apiaceae] dal greco "πετροσέλῖνον petrosélinon" sedano, prezzemolo in Galeno e Dioscoride
4342petrosélinumdal greco "πετροσέλῖνον petrosélinon" sedano, prezzemolo in Galeno e Dioscoride; (Petroselinum, Apium, Carum, Peucedanum, Sium) come rafforzativo o identificativo del prezzemolo; (Geranium, Erodium, Ranunculus) per le foglie simili a quelle del prezzemolo
14152petrosélinuserrata grafia per "petroselinum" (vedi)
8408petrosus, a, umda "petra" pietra: delle pietraie
16016Pettera[Fabaceae] nomen invalid., sinonimo di Petteria (vedi)
8635petteri, ii(Centaurea, Dianthus, Fumaria, Pastinaca, Peucedanum, Succisa = Succisella, Thymus e, probabilmente, anche Arum, Kanutia, Minuartia, Pulsatilla, Tamarix) in onore del botanico e geografo austriaco Franz Petter (1798-1853) che erborizzò in Dalmazia e Grecia
16017Petteria[Fabaceae] genere dedicato al botanico e geografo austriaco Franz Petter (1798-1853) che erborizzò in Dalmazia e Grecia
16018petterianus, a, um(Armeria = Statice) in onore del botanico e geografo austriaco Franz Petter (1798-1853) che erborizzò in Dalmazia e Grecia
4343Petúniavoce delle Grandi Antille "petun" tabacco: per somiglianza dei suoi fiori
9345petzensis, edel "Petzen", montagna della catena delle Caravanche che si trova sul confine tra l'Austria e la Slovenia
4344peucedanifolius, a, umda "peucedanum" un genere delle Apiaceae e "folium" foglia: con foglie di peucedamo
4345peucedanoidesda "peucedanum" un genere delle Apiaceae e dal greco “εἷδος eidos” sembianza: simile al peucedamo
4346Peucédanumdal greco “πεύκη péuke” pino e "dános" arido
8825peucetius, a, umda "Peucetia" antica regione della Puglia sul Mare Adriatico
4347pezículadiminutivo del latino scientifico Peziza (piccola Peziza), per la similitudine con questo genere
4348Pezízadal greco "πέζις pézis" un tipo di fungo in Teofrasto
4349pezizélladiminutivo del latino scientifico Peziza: piccola Peziza
13515pflanzi, ii(Gymnocalycium) in onore del botanico tedesco Karl Pflanz (1872-1925) che raccolse briofite, funghi e spermatofite in Argentina e Bolivia
10458Phacadal greco "phachè φακη" lenticchie: un qualche tipo di leguminosa
4350Phacelia[Hydrophyllaceae] dal greco φάκελος phákelos fascio, fascetto, gruppo serrato: riferimento alla densità dei fiori nell'infiorescenza
4351phacidiostrómadal greco "phakós" lenticchia e "stróma" tappeto, tessuto (di ife), per l’aspetto del carpoforo (costituito da uno stroma circolare)
4352phacidiumderivazione del greco "phakós" lenticchia
4353phacorrhízus, a, umdal greco "phakós" lenticchia e “ῥίζα rhiza” radice, per la presenza di sclerozio
4354phaeacanthus, a, umdal greco "faios" scuro, bruno e "ἄκανθα ácantha" spina: con spine brune, scure
4355phaénixdal greco "phóinix" porpora, palma
4356phaeocéphalus, a, umdal greco “φαιός phaiós” oscuro e “κεφαλή cephalé” testa
4357phaeoclavulínadal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Clavulina: Clavulina scura
4358phaeocollýbiadal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Collybia: Collybia scura
4359phaeocorioléllusdal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Coriolellus: Coriolellus scuro
4360phaeocyphellópsisdal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Cyphellopsis: Cyphellopsis scura
4361phaeodíscus, a, umdal greco “φαιός phaiós” oscuro, “δίσκος dískos” disco, con un disco centrale scuro
4362phaéodondal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal greco ionico “ὀδών odón” dente
4363phaeogaléradal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Galera: Galera scura
4364phaeohelótiumdal greco “φαιός phaiós” oscuro e dal latino scientifico Helotium: Helotium scuro
11054phaeolepidotus, a, umdal greco “ φαιός phaios” oscuro, fosco e “λεπιϛ lépis” squama: dalle squame scure
4365phaeolepidótus, a, umdal greco “φαιός phaiós” oscuro, “λεπίς lepìs” squama e “οὖς, ωτόϛ oús, otós” orecchio, dell’orecchio: cioé cappello del fungo con squame scure
 
Pagina 1    pagina successiva    ultima pagina    

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Etimologia dei nomi botanici e micologici". Disponibile on line (data di consultazione: 30/05/2017): http://www.actaplantarum.org/etimologia/etimologia.php?p=1&o=1,0,0,0,0,0,1,2,3,4,5&n=p
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Etimologia dei nomi botanici e micologici". Available on line (access date: 30/05/2017): http://www.actaplantarum.org/etimologia/etimologia.php?p=1&o=1,0,0,0,0,0,1,2,3,4,5&n=p