Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Domenica 19 novembre 2017


Rosette e pseudorosette fogliari
Famiglia Aspleniaceae (20 Immagini relative a 20 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
 
Asplenium adiantum-nigrum
Asplenium adiantum-nigrum L.
Giovanni Gestri

Radice rizomatosa corta e ramificata; fronde spesso non numerose e lunghe fino a 40 cm, per lo più svernanti; picciolo robusto, scuro e lungo c/a come la fronda; questa è lucida sulla faccia superiore, ha consistenza spessa e contorno triangolare, divisa fino a 3 volte con gli ultimi segmenti ovali e a denti acuti.
Asplenium adiantum-nigrum
Asplenium adulterinum subsp. presolanense
Asplenium adulterinum subsp. presolanense Mokry, Rasbach & Reichst.
Manfredo Bendotti

Fronde semplicemente pennate, glabre, con rachide rossastra o bruno-nerastra, verde solo nel quarto apicale (1-3 cm). Pinne suborbicolari o largamente ovate, perpendicolari al piano della rachide.
Asplenium adulterinum subsp. presolanense
Asplenium balearicum
Asplenium balearicum Shivas
Erina Montoleone

Rizoma verticale, fronde di circa 18 cm, in fascetti densi, con picciolo di 9 cm, castano chiaro: lamina di 11 x 6 cm 2pennata, triangolare; pinne di circa 7 paia, triancolari, eretto patenti; pinnule da ovate a ellittiche.
Asplenium balearicum
Asplenium ceterach subsp. bivalens
Asplenium ceterach subsp. bivalens (D.E. Mey.) Greuter & Burdet
Giuseppe Trombetti

Fronde numerose riunite in rosetta, lunghe 5-20 cm, strettamente lanceolate sono nella pagina superiore verdi, pinnate, persistenti, glabre, nella pagina inferiore ricoperte da dense squame lanose dapprima biancastre poi ferruginee. Pinne da largamente lanceolate ad ovato-rotondate, con margine da intero a crenato-lobulato, le inferiori gradatamente più piccole.
Asplenium ceterach subsp. bivalens
Asplenium cuneifolium
Asplenium cuneifolium Viv.
Enrico Romani

Fronde lunghe fino a 50 cm, numerose, molli, non persistenti in inverno, opache, verde chiare; stipite delicato e sottile, scuro e lungo quanto o più della lamina della fronda; questa, a contorno triangolare, si suddivide 2÷3 volte e gli ultimi segmenti appaiono cuneato-flabellati a denti ottusi; sulla faccia inferiore sono evidenziabili numerosi solchi ravvicinati caratteristici
Asplenium cuneifolium
Asplenium fissum
Asplenium fissum Kit. ex Willd.
Gianluca Nicolella

Felce alta 5-20(30) cm; stipite gracile, lungo 1-2 volte la lamina, rachide sinuosa all'apice, con fronde a lamina opaca a contorno lanceolato-triangolare, 3-4 volte profondamente divise.Pinne inferiori alterne ,pinnule alterne, divise in segmenti cuneati, a loro volta divisi in laciniette (lobi) tra loro ben divaricate, strettamente obtriangolari o lineari-2-3forcate.
Asplenium fissum
Asplenium fontanum
Asplenium fontanum (L.) Bernh.
Renzo Salvo

Fronde lunghe 7 - 20 (-30) cm e larghe 1 -3 cm; interamente divise, ellittico-lanceolata. Lamina bi-tripennatosetta strettamente ellittica. Pinne decrescenti verso il basso, le maggiori nella metà superiore, le basali più corte (2-4 mm), patenti con inserzione nel rachide a 90°. Pinnule ovali-intiere alla base con denti triangolari rivolti in basso e con le ultime divisioni mucronate.
Asplenium fontanum
Asplenium foreziense
Asplenium foreziense Le Grand ex Magnier
Lorenzo Vitalba

Fronde persistenti che formano cespi di 10 - 30 cm di lunghezza; rachide in prevalenza verde. Picciolo circa la metà della fronda, bruno purpureo nella parte laterale inferiore e generalmente più corto della lamina. Lamina laceolato-ellittica, bi-tripennatosetta 1,5 (-4) x 10 - 22 cm con numerose pinne, quelle basali lunghe 7 - 14 mm. Pinnule ± ovate con dentatura ottusa, divergenti, mucronate e confluenti verso l'estremità.
Asplenium foreziense
Asplenium lepidum
Asplenium lepidum C. Presl
Ennio Cassanego

Fronde non svernanti, lunghe 5 - 13 cm , triangolare-ovate bi-tripennatosette. Lamina deltoide, bi-tripennatosetta e ricoperta di peli glandulosi. Pinne lasse, picciolate e alterne. Pinnule 4 x 5 mm con contorno tozzo di forma cuneate-flabellate ± incise (5 - 8 digitazioni).
Asplenium lepidum
Asplenium marinum
Asplenium marinum L.
Erina Montoleone

Foglie grandi, picciolo breve e lamina pennato-composts, a contorno lanceolato. Pinne trapzoidali-falciformi, dentellate al margine.
Asplenium marinum
Asplenium obovatum subsp. obovatum
Asplenium obovatum Viv. subsp. obovatum
Gianluca Nicolella

Foglie di 3-10 x 10-30 cm, quasi triangoalri; pinne maggiori con 5-7 pinnuile su ogni lato: Picciolo bruno purpureo, lucido.
Asplenium obovatum subsp. obovatum
Asplenium onopteris
Asplenium onopteris L.
Erina Montoleone

Foglie verde lucido, disposte a rosetta, 3-pennatosette e con margine strettamente dentato. Pinne basali con nµmervatura incurvata, le esterne divise, acute.
Asplenium onopteris
Asplenium petrarchae
Asplenium petrarchae (Guérin) DC.
Renzo Salvo

Foglie gracili a contorno lanceolato, pennato-composte; pinne ovali, crenate o lobate con fitti peli ghiandolari.
Asplenium petrarchae
Asplenium ruta-muraria
Asplenium ruta-muraria L.
Rebzo Salvo

Foglie con breve picciolo e lamina 2(3)pennatosetta. Pinne con 1-3 pinnule, dentellate. Sori 3-4 volte più lunghi che larghi.
Asplenium ruta-muraria
Asplenium sagittatum
Asplenium sagittatum (DC.) Bange
Gallieno Corona

Pianta di 1-3 dm, on ogli assai variabili, simili a quelle dell'edera, picciolo lungo al massimo quanto la lamina. Sori lineari lunghi fino a 14 mm.
Asplenium sagittatum
Asplenium scolopendrium
Asplenium scolopendrium L.
Andrea Mologni

Pianta di 4-6 dm con foglie con picciolo di 1-2 dm, densamente feltrato, lamina intera di 4-5 x 30-40 cm con base cuoriforme ed apice acuto. Sori lineari, obliqui di 2 x 20 mm
Asplenium scolopendrium
Asplenium seelosii
Asplenium seelosii Leyb.
Vincenzo Di Michele

Pianta di 2-10 cm con foglie minuscole, con picciolo lungo 3-6 volte la lamina, che è ridotta a 3 segmenti oblanceolati o lineari acuti e dentellati. Sori molto allungati.
Asplenium seelosii
Asplenium septentrionale
Asplenium septentrionale (L.) Hoffm.
Renzo Salvo

Pianta di 5-10 cm con foglie ridotte a 2(4) segmenti spatolati di 1-2 x 10-15 mm, dentellati all'apice. Sori confluenti in una massa lanceolato-lineare, che ricopre la superficie superiore del segmento.
Asplenium septentrionale
Asplenium trichomanes
Asplenium trichomanes L.
Quintino Giovanni Manni

Pianta di 2-20 cm, con foglie verde scure, coriacee, pennao composte a contorno lineare; pinne ovali o ellittiche allargate alla base.
Asplenium trichomanes
Asplenium viride
Asplenium viride Huds.
Claudia_Ganz

Pianta di 5-15 cm con foglie pennato-cpmposte, gracili con 10-30 paia di pinne ellittiche, cuneate alla base, di colore verde chiaro, di 4-5 mm.
Asplenium viride
 
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Rosette e pseudorosette fogliari". Disponibile on line (data di consultazione: 19/11/2017): http://www.actaplantarum.org/rosette_gal/dettaglio_specie.php?id=2&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Rosette e pseudorosette fogliari". Available on line (access date: 19/11/2017): http://www.actaplantarum.org/rosette_gal/dettaglio_specie.php?id=2&n=1