Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Venerdi 21 luglio 2017


Semi ed altre unità primarie di dispersione
Famiglia Cucurbitaceae (29 Immagini relative a 16 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
 
Bryonia cretica subsp. acuta
Bryonia cretica subsp. acuta (Desf.) Tutin
Enzo De Santis

I frutti semplici, indeiscenti, freschi, sono peponidi sferici di circa 6-8 mm, lisci, glabri e succosi, dapprima di colore verde giallastro, poi rosso scarlatto a maturazione, che contengono più semi di 4-6,5 x 5,5 mm, ricoperti di pruina e ornamentati da fini granuli.
Bryonia cretica subsp. acuta
Bryonia cretica subsp. dioica
Bryonia cretica subsp. dioica (Jacq.) Tutin
Franco Rossi

I frutti semplici, indeiscenti, freschi, sono peponidi sferici di circa 10 mm, lisci, glabri e succosi, dapprima di colore verde giallastro, poi rosso scarlatto a maturazione, che contengono più semi di 4-6,5 x 5,5 mm, ricoperti di pruina e ornamentati da fini granuli. >>
Bryonia cretica subsp. dioica
Bryonia cretica subsp. dioica (Jacq.) Tutin
Giacomo Bellone

Bryonia marmorata
Bryonia marmorata E. Petit
Gallieno Corona

Peponide bacciforme, indeiscente, sfericom liscio, glabro, del Ø di 6-10 mm, dapprima verde poi arancione ed infine rosso. Semi 3-4, ovoidi biconvessi o piano-convessi di 4-6 x 5,5.
Bryonia marmorata
Citrullus colocynthis
Citrullus colocynthis (L.) Schrad.
Attilio Marzorati

Peponide indeiscente, subsferico che misura 6-10 cm, con epicarpo glabro alla maturazione, coriaceo giallastro con macchie verdi e mesocarpo formato da una polpa spugnosa di origine placentare, biancastra, amara e tossica. I semi di circa 7 mm, sono ovoidi appianati, lisci e brunastri.
Citrullus colocynthis
Citrullus lanatus
Citrullus lanatus (Thunb.) Matsum. & Nakai
Pancrazio Campagna - Vito Buono

Peponide piriforme o globoso, con pericarpo è delimitato da una buccia esterna, secca e dura, verde scura con strie e macchie più chiare, polpa interna succosa, rossa, arancione, bianca o gialla. Può raggiungere un diametro di 30-40 cm e un peso di 3-4 kg, ma anche molto di più nelle cultivar a carne gialla. I semi variabili per colore forma e dimensioni, sono appiattiti, dal contorno ellittico oblungo, acuti alla base e ottusi all 'apice e misurano 5-8 x 2,5-4 mm.
Citrullus lanatus
Cucumis melo
Cucumis melo L.
Daniela Longo - Vito Buono

Peponide globoso, con pericarpo delimitato da una buccia esterna, secca e dura, liscia o un poco rugosa, dal colore che varia dal giallo pallido al verde, mentre al suo interno la polpa è succosa, arancione o bianca, profumata con al centro una cavità che contiene i numerosi semi, ellittici, ricoperti da una sostanza appiccicosa.
Cucumis melo
Cucumis sativus
Cucumis sativus L.
Adelina Alice

Peponide oblungo ± cilindrico di misure variabili di (5)10-30(50) cm, ± verrucoso, di colore generalmente verde, con polpa bianca. Semi di 8-10 x 3-5 mm, oblunghi, biancasti.
Cucumis sativus
Cucurbita maxima
Cucurbita maxima Duchesne
Vito Buono

Peponide globoso, con pericarpo delimitato da una buccia esterna, secca e dura, liscia o rugosa di colore verde-grigio, giallo o arancione con al suo interno la polpa carnosa di colore giallo o arancione. Può raggiungere anche diverse centinaia di kg di peso. I semi di solito di grandi dimensioni sino a 2-3 cm, sono ovali, bianchi o marroni, con superficie liscia, ondulata o dritta.
Cucurbita maxima
Cucurbita pepo
Cucurbita pepo L.
Franco Giordana

Il frutto è un peponide, con forma, dimensioni, consistenza e colore esterno variabili, polpa compatta o acquosa gialla, arancione o bianca. Semi numerosi di (10)12-25 x (3)8-12(17) mm, ovati, biancastri, con margine evidente.
Cucurbita pepo
Cyclanthera pedata
Cyclanthera pedata L.
Fabrizio Zanfagnini

Bacca indeiscente (anfisarco) irregolarmente ovoidale-oblunga, di 5-15 × 2,5-8 cm, liscia o con spine molli, attenuata all'apice, verde-giallastra, striata. Mesocarpo bianco spugnoso e 8-12 semi neri, suboblunghi, appiattiti di 10-12 × 7-8 mm crestati e con margine dentato.
Cyclanthera pedata
Ecballium elaterium
Ecballium elaterium (L.) A. Rich.
Patrizia Ferrari

Il frutto è un pissidio (peponide secondo Flora Iberica) di 3-4,5 x 1,5-2 mm, ovoide o ellissoide, con deiscenza esplosiva.
Semi mucillaginosi, oblunghi, appiattiti, neri a maturazione.
Ecballium elaterium
Echinocystis lobata
Echinocystis lobata (Michx.) Torr. & A. Gray
Mauro Ottonello

Peponide ellissoide di 3-4 x 4-5 cm, con aculei patenti dorsali molli, di colore dapprima verde, ma brunastro all'espilzione dei semi dall'apice, per pressione idrostatica. Semi normalmente 4, ellissoidi di 4,7-8 x 15-18 mm e 2,6-3,8 mm di spessore, lisci, marroni con macchie più scure.
Echinocystis lobata
Lagenaria siceraria
Lagenaria siceraria (Molina) Standl.
Pancrazio Campagna

Il frutto semplice e indeiscente è un anfisarco, con pericarpo esternamente rigido e crostoso e carnoso all'interno. Ha forme molto variabili e contorte da globose a cilindriche a bottiglia ecc., può raggiungere 1 m di lunghezza in alcune varietà.
I semi sono numerosi, ellittici, appiattiti di colore grigio.
Lagenaria siceraria
Momordica charantia
Momordica charantia L.
Roberta Alberti

Capsula loculicida, oblunga o fusiforme, lunga 10-20 cm, verrucosa, di colore arancione a maturità. Semi numerosi. oblunghi, di 10-16 x 6-9 mm, immersi nella polpa rossa
Momordica charantia
Sechium edule
Sechium edule (Jacq.) Sw.
Claudio Severini

Peponide piriforme verde poi giallastro, di 10-12 x 6-8 cm, con superficie rugosa solcata longitudinalmente ricoperta da numerosi aculei lunghi 5-12 mm, molli poi pungenti a maturazione. Seme unico che germina nel frutto.
Sechium edule
 
Sicyos angulatus
Sicyos angulatus L.
Marinella Zepigi - Franco Giordana

I frutti di forma ovoidale, di 1-1,5 cm, compressi, coriacei, sono giallastri, coperti di peli sottili e rigidi, con un solo grande seme, appiattito, rastremato ad una estremità, marrone.
Sicyos angulatus
 
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Semi e Unità primarie di dispersione". Disponibile on line (data di consultazione: 21/07/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=359&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Semi e Unità primarie di dispersione". Available on line (access date: 21/07/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=359&n=1