Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Lunedi 20 novembre 2017


Semi ed altre unità primarie di dispersione
Famiglia Rubiaceae (62 Immagini relative a 46 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
 
Asperula arvensis
Asperula arvensis L.
Marinella Miglio

IL frutto schizocarpico è un achenario con (1)2 mericarpi di 1,8-3,2 mm, globosi, lisci o papillosi, glabri, brunastri.
Asperula arvensis
Asperula cynanchica
Asperula cynanchica L.
Giorgio Faggi

Achenario, frutto schizocarpico formato da 2 mericarpi (acheni) di 1,4-2,3(2,6) mm, ovoidi o ellissoidi, lisci o con papille bianche, brune o nerastre.
Asperula cynanchica
Asperula laevigata
Asperula laevigata L.
Enzo De Santis - Giorgio Faggi

Il frutto schizocarpico è un achenario con 2 mericarpi indeiscenti e uniseminati, ellissoidi, glabri, papillosi, verdi poi bruno nerastri a maturazione che misurano circa 1-1,5 mm.
Asperula laevigata
Asperula purpurea
Asperula purpurea (L.) Ehrend.
Carlo Cibei

Il frutto schizocarpico è un achenario di 2 mm, obovato o reniforme, composto da 2 mericarpi,indeiscenti, uniseminati, lisci e glabri. >>
Asperula purpurea
Asperula purpurea (L.) Ehrend.
Maurizio Casadei

Asperula taurina
Asperula taurina L.
Patrizia Ferrari

Il frutto schizocarpico è uno achenario, glabro, di 1-3 mm, con due mericarpi indeiscenti, uniseminati, globosi e lisci.
Asperula taurina
Crucianella latifolia
Crucianella latifolia L.
Giuliano Mereu

Achenario con 2 mericarpi per fiore, di 2,4-3 mm, obovoidi, piano-convessi, leggermente papillosi, bruno-nerastri, glabri, con rafidi lineari giallastri.
Crucianella latifolia
Cruciata glabra
Cruciata glabra (L.) Ehrend.
Marco Banzato

Frutto schizocarpico con 1(2) mericarpi piriformi di 1,7-2,5 mm, lisci, lucidi, bruno nerastri a maturità.
Cruciata glabra
Cruciata glabra subsp. glabra
Cruciata glabra (L.) Ehrend. subsp. glabra
Franco Giordana

Frutto schizocarpico con 1(2) mericarpi piriformi di 1,7-2,5 mm, lisci, lucidi, bruno nerastri a maturità.
Cruciata glabra subsp. glabra
Cruciata laevipes
Cruciata laevipes Opiz
Giorgio Faggi

Frutto schizocarpico di 2,5-2,8 mm, con 1-2 mericarpi subsferici, glabri e lisci o leggermente striati, bruno-olivacei ed infine nerastri, lucenti.
Cruciata laevipes
Cruciata pedemontana
Cruciata pedemontana (Bellardi) Ehrend.
Giacomo Bellone

Il frutto è un achenario, schizocarpo con 2 mericarpi, monospermi, subgloboso-reniformi di circa 1 mm, lisci, glabri, di colore bruno nerasro brillante a maturità.
Cruciata pedemontana
Galium aetnicum
Galium aetnicum Biv.
Gianluca Nicolella - Beppe Di Gr

Il frutto è un achenario, schizocarpo formato da due mericarpi (acheni) concresciuti, monospermi, reniformi, verdi, poi bruno-nerastri a maturazione quando si dividono.
Galium aetnicum
Galium anisophyllon
Galium anisophyllon Vill.
Daniela Longo

Il frutto è un achenario, schizocarpo con 2 mericarpi (acheni) monospermi di 1-2 mm, subrenidormi, con superficie rugosa. >>
Galium anisophyllon
Galium anisophyllon Vill.
Giorgio Faggi

Galium aparine
Galium aparine L.
Vito Buono

Il frutto è un achenario, schizocarpo con due mericarpi (acheni) di 1,15-4,1 mm, subglobosi o reniformi , nerastri a maturazione, con peli uncinati e con la base generalmente tubercolata.
Galium aparine
Galium aristatum
Galium aristatum L.
Giacomo Bellone

Achenario, frutto schizocarpico con 2 mericarpi subreniformi di 1,8-2,3 x 1-1,5 mm, glabri, lisci.
Galium aristatum
Galium boreale
Galium boreale L.
Daniela Longo

IL frutto schizocarpico è un achenario con mericarpi di 1,5.-2 mm, oblunghi, bruni, nerastri o violacei, glabri, o con brevi peli uncinati.
Galium boreale
Galium corrudifolium
Galium corrudifolium Vill.
Giorgio Faggi

Il frutto schizocarpico è un achenario con due mericarpi (acheni) semiglobosi o reniformi, bruno-nerastri a maturazione, glabri.
Galium corrudifolium
Galium debile
Galium debile Desv.
Daniele Saiani

Achenario (diachenio) con 2 mericarpi di 0,9-1,3(1,6)mm, suglobosi, bruno nerastri a maturazione, glabri, tubercolato-papillosi.
Galium debile
Galium divaricatum
Galium divaricatum Lam.
Giorgio Faggi

Achenario (diachenio) con 2 mericarpi subglobosi, di 0,5-1,1 mm, glabri o con peli di 0,1-1,3 mm, ± abbondanti.
Galium divaricatum
Galium laevigatum
Galium laevigatum L.
Marinella Zepigi

Il frutto schizocarpico è un achenario con due mericarpi (acheni) di 1,4-1,8 mm, subreniformi, secchi,lisci, lucidi, nerastri, glabri, generalmente pruinosi.
Galium laevigatum
Galium lucidum
Galium lucidum All.
Giorgio Faggi

Il frutto schizocarpico è un achenario, con 2 mericarpi di 1,2-2 mm, subreniformi o oblunghi, bruni o bruno-giallastri, o bruno nerastri, glabri o raramente con peli sparsi.
Galium lucidum
Galium magellense
Galium magellense Ten.
Gianluca Nicolella

Frutto schizocarpico è un achenario (diachenio) di 2-2,5 mm, liscio o debolmente rugoso.
Galium magellense
Galium megalospermum
Galium megalospermum All.
Giacomo Bellone

Achenario semigloboso di 2-2,5 mm. portato a maturazione da un pedicello ricurvo, con due mericarpi (acheni) glabri, più lunghi che larghi.
Galium megalospermum
Galium mollugo
Galium mollugo L.
Giorgio Faggi

IL frutto schizocarpico è un achenario, con due mericarpi (acheni) di 1-1,5 mm, ellissoidi, bruno-rossastri, glabri, rugosi.
Galium mollugo
Galium murale
Galium murale (L.) All.
Enrico Romani

Achenario con due mericarpi (acheni)cilindrici, di 1,1-1,7 mm, più o meno ricurvi, nerastri a maturità, lisci o finemente granulosi , irregolarmente ricoperti di peli uncinati, bianchi più abbondanti nella parte superiore dorsale e apicale.
Galium murale
Galium odoratum
Galium odoratum (L.) Scop.
Giorgio Faggi

Il frutto schizocarpico è un achenario formato da due mericarpi di 2-3 mm, ± globosi, ispidi per peli uncinati.
Galium odoratum
Galium palaeoitalicum
Galium palaeoitalicum Ehrend.
Giuliano Salvai - Giorgio Faggi

Il frutto è un achenario, schizocarpo subgloboso con due mericarpi (acheni) concresciuti, reniformi, di circa 1.2-1.5 mm, bruno-rossastri, che si dividono a maturazione.
Galium palaeoitalicum
Galium palustre
Galium palustre L.
Enrico Romani

Achenario con mericarpi (acheni) ovoidi o subglobosi di 1-2,5 mm, nerastri, glabri, rugosi o papillosi.
Galium palustre
Galium parisiense
Galium parisiense L.
Enrico Romani

Achenario con due mericarpi (acheni) di 0,5-1,15 mm, subreniformi, nerastri, glabri, papillosi o più o meno ricoperti di peli uncinati.
Galium parisiense
Galium rotundifolium
Galium rotundifolium L.
Patrizia Ferrari

Il frutto schizocarpico è un achenario con due mericarpi monospermi (acheni), di 1,3-2,2 mm, globosi o oblunghi, nerastri o brunastri a maturità, ricoperti di densi peli biancastgri, uncinati di 0,7-1 mm.
Galium rotundifolium
Galium rubioides
Galium rubioides L.
Giorgio Faggi

Achenario, frutto schizocarpico con due mericarpi, oblunghi di circa 2-3 mm, glabri o con peli poco appariscenti, brunastri con tinte violacee.
Galium rubioides
Galium rubrum
Galium rubrum L.
Enrico Romani

IL frutto schizocarpico è un achenario, ovoide, con due mericarpi di 1,5 mm, ± tubercolati.
Galium rubrum
Galium spurium
Galium spurium L.
Valerio Lazzeri

IL frutto schizocarpico è un achenario, con due mericarpi di 2-3 mm, semiglobosi, lisci o setolosi
Galium spurium
Galium tendae
Galium tendae Rchb.
Giacomo Bellone

Achenario (diachenio) con due mericarpi (acheni) elissoidi di c. 1,2- 2 mm, bruno nerastri, glabri.
Galium tendae
Galium tricornutum
Galium tricornutum Dandy
Gianluca Nicolella

Il frutto è un achenario, schizocarpo con due mericarpi (acheni) ovoidi lunghi 3-5 mm, ricoperti di brevi papille acute.
Galium tricornutum
Galium verrucosum
Galium verrucosum Huds.
Ennio Cassanego

Achenario con mericarpi (acheni) di 3-6,5 mm, subglobosi, brunastri, glabri, fittamente ricoperti da papille mammiformi, coniche e ottuse di 0,35-1(1,5) mm, simili a verruche.
Galium verrucosum
Galium verum
Galium verum L.
Marinella Zepigi

Il frutto schizocarpico è un achenario con 2 mericarpi di 0,8-1,8 mm, oblunghi o ovoidi, nerastri, glabri o raramente puberuli, lisci o anche rugosi.
Galium verum
Plocama calabrica
Plocama calabrica (L. f.) M. Backlund & Thulin
Franco Caldararo

Il frutto è una drupa di 4-5 mm, sferica o subsferica, rossa con due noccioli oblunghi, piano convessi.
Plocama calabrica
Rubia peregrina
Rubia peregrina L.
Attilio Marzorati

Il frutto schizocarpico carnoso è un drupario, nel quale si sviluppa un solo monocarpo globoso di 3-7 mm, nero e lucido, simile ad una bacca con pedicello di 2-6 mm.
Rubia peregrina
Rubia peregrina subsp. peregrina
Rubia peregrina L. subsp. peregrina
Michele Aleo

Il frutto schizocarpico carnoso è un drupario, nel quale si sviluppa un solo monocarpo globoso di 3-7 mm, nero e lucido, simile ad una bacca con pedicello di 2-6 mm.
Rubia peregrina subsp. peregrina
Rubia tinctorum
Rubia tinctorum L.
Franz Neidl

Il frutto schizocarpico è un drupario, nel quale si sviluppa un solo mericarpo globoso, di 2,5-6,5 mm, carnoso, liscio, glabro e nero.
Rubia tinctorum
Sherardia arvensis
Sherardia arvensis L.
Erina Montoleone

Achenario, schizocarpo con 2 mericarpi secchi, ispidi, obovoidi, di 2-2,5 mm, uniti per la base, coronati ciascuno da (2)3 denti calicini persistenti, triangolari, eretto-patenti, coriacei, biancastri. >>
Sherardia arvensis
Sherardia arvensis L.
Enrico Romani

Theligonum cynocrambe
Theligonum cynocrambe L.
Alessandro Alessandrini

Frutto sferico del Ø di 1,6-2,3 cm, subcarnoso, peduncolato, brunastro, con 6-8 bande longitudinali ellittiche e biancastre che dissecando gli conferiscono un aspetto papilloso. Semi di circa 1,7 x 1 mm, lisci.
Theligonum cynocrambe
Valantia calva
Valantia calva Brullo
Daniela Longo

Il frutto schizocarpico è un achenario di 1,4-1,8 x 1,5-2,5 mm, glabro e liscio con tre brevi cornetti all'apice.
Valantia calva
Valantia deltoidea
Valantia deltoidea Brullo
Beppe Di Gregorio

Schizocarpo deltoideo, vompresso lateralmente, di 2-2,5 x 2,5-3 mm, liscio, giallastro, con (2)3(4) creste dorsali con 3 denti apiccali. Mericarpi solitari, reniformi, lunghi 1-1,2 mm, lisci, neri, con brevi peli biancastri.
Valantia deltoidea
Valantia hispida
Valantia hispida L.
Giuliano Campus

Achenario, frutto schizocarpico con generalmente 2 mericarpi per fiore, di 1,1-1,2 x 0,7-0,8 mm, reniformi o emisferici, lisci, papillosi, bruno-nerastri, con rafidi bianchi nella regione ilare.
Valantia hispida
 
Valantia muralis
Valantia muralis L.
Patrizia Ferrari - Daniela Longo

Il frutto schizocarpico è un achenario emisferico di 2-3 mm, biancastro o bianco giallastro, con 6-15 aculei rigidi. conici o triangolari. Generalmente 1 solo mericarpo per fiore, di 0,8-1,1 x 0,6-0,7 mm, subreniforme, liscio, bruno scuro, con rafidi dorati nella regione ilare.
Valantia muralis
 
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Semi e Unità primarie di dispersione". Disponibile on line (data di consultazione: 20/11/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=446&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Semi e Unità primarie di dispersione". Available on line (access date: 20/11/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=446&n=1