IPFI - Etimologia

ID 
56 
 
Lemma 
Acorus
   

Descrizione 
[Acoraceae] dal greco ακορος acoros o ακορον acoron pianta aromatica (probabilmente un iris) citata dal medico, farmacista e botanico greco Dioscoride (I secolo a.C.). Secondo D. Gledhill, il vocabolo greco deriva dal prefisso privativo α- a- e da κορον coron pupilla, perché la pianta veniva utilizzata per la cura della cataratta

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.