IPFI - Etimologia

ID 
6040 
 
Lemma 
Valeriana
   

Descrizione 
[Caprifoliaceae] nome creato da Linneo: secondo alcuni dedica all'imperatore romano Publius Aurelius Licinius Valerianus (<200-260) che si ritiene utilizzasse questa pianta come medicinale; secondo altri il nome deriverebbe da valere essere in buona salute, riferimento alle proprietà medicinali; un'altra teoria fa risalire il nome all'antica provincia romana Valeria (per Gledhill e Tilo, in Ungheria occidentale, per altri in Italia centrale) dove questa pianta sarebbe comune; infine la dedica sarebbe in onore di Galerio Valerio, genero di Diocleziano

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.