IPFI - Etimologia

ID 
8084 
 
Lemma 
agnus-castus
   

Descrizione 
(Vitex) dal greco ἁγνός hagnós puro, casto (dal prefisso privativo α- a- e da γόνος gónos stirpe: senza prole, sterile). La pianta presso gli antichi godeva fama di anafrodisiaco, con il vocabolo greco ripreso successivamente da Plinio e interpretato come agnus agnello, trasmesso poi con tale significato negli scritti medioevali (Albertus Magnus) come simbolo di purezza, sottolineato aggiungendo l'aggettivo castus casto

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.