IPFI - Etimologia

ID 
235 
 
Lemma 
amethýsteus, a, um
   

Descrizione 
da amethystus ametista, pietra preziosa di colore violetto (dal greco ἀμέϑυστος améthystos, composto dal prefisso privativo ἀ- a- senza e da μεϑύω methýo essere ubriaco, perché si riteneva che l'ametista avesse la virtù di preservare dall'ubriachezza):
  • (Antirrhinum, Cardamine, Chloris, Festuca, Linaria, Melinis, Orobanche, Oxytropis ecc.) di color ametista, violetto
  • (Agaricus, Cantharellus, Entoloma, Laccaria, Omphalia, Tremella ecc.) funghi di color ametista, violaceo

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.