IPFI - Etimologia

ID 
7272 
 
Lemma 
azedarach
   

Descrizione 
(Melia) secondo Stearns in Dictionary of Plant Names dal nome vernacolare persiano azaddhirakt; secondo altri autori nome probabilmente dato dai medici arabi nel Medioevo per le proprietà medicinali della pianta e che originariamente significherebbe 'albero che libera'; secondo E.Schmidt, M. Lötter e W.McCleland in Trees and shrubs of Mpumalanga and Kruger National Park per la sua somiglianza con l' Azadirachta indica (vedi)

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.