IPFI - Etimologia

ID 
10852 
 
Lemma 
benjamina
   
Descrizione 
  • (Ficus) secondo alcuni deriverebbe dalla corruzione del nome italiano benzoino della resina che si riteneva, erroneamente, ricavata da quest’albero, in realtà dal Styrax benzoin, il cui olio essenziale è utilizzato in profumeria. Albero chiamato anche benjui, benzuin o benjamin, nome questo utilizzato da Linneo. Secondo altri dal nome vernacolare indiano benyan o banyan, derivato dal sanscrito banij
    (Calophyllum, Eugenia) per la somiglianza delle sue foglie con quelle del Ficus benjamina
    (Isonandra/ Payena) perchè l'esemplare essiccato ricordava il Ficus benjamina

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.