IPFI - Etimologia

ID 
12049 
 
Lemma 
echinochloideus, a, um
   

Descrizione 
(Eragrostis) specie definita da Otto Stapf e pubblicata da W.H. Harwey nel 1900 su Flora Capensis: da Echinochloa (vedi) e dal greco εἶδος eídos aspetto: simile a una Echinochloa. Questa è la forma ortograficamente corretta, riconosciuta da enti come Tropicos, JSTOR e The Plant List e da molti testi (come Clifford & Bostick, CRC di U. Quattrocchi) mentre IPNI e alcune fonti utilizzano la forma errata echinochoidea

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.