Acta Plantarum
 IPFI   Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia 
Acta Fungorum
     Home      Galleria      Forum oggi è Giovedi 18 aprile 2024

 Portale della Flora d'Italia
 
    
Nomenclatura e Caratteristiche
 
 

Solanaceae
Neofita invasiva
Cestrum parqui L'Hér.

Riferimenti bibliografici:
Stirp. Nov.: 73 (1788)

Entità presente in
Celesti-Grapow L. & al. (2009) The inventory of the non-native flora of Italy. Plant Biosystems 143(2):386-430

Per dettagli vedi la distribuzione regionale.

 
 Impossibile caricare l'immagine

SINONIMI
Cestrum virgatum Ruiz & Pav., nom. illeg.

RIFERIMENTI NEI PRINCIPALI REPERTORI
Checklist 2018, in Bartolucci & al., Galasso & al. e aggiornamenti
Cestrum parqui L'Hér.

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 2017-2019
Cestrum parqui L'Hér.
Vol. 3 pg. 516 key 4-784

"An annotated Checklist of the Italian ...", F. Conti & al., 2005
Cestrum parqui L'Hér.
pg. 76 riga 36

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982
Cestrum parqui L'Hér.
Vol. 2 pg. 520

"Nuova Flora Analitica d'Italia", A.Fiori, 1923
Cestrum Parqui L'Hérit.
Vol. 2 pg. 308

NOMI ITALIANI
Cestro, Erba cappona, Gelsomino del Cile


ETIMOLOGIA
Cestrum: [Solanaceae] contrariamente a quanto solitamente riportato nella letteratura recente e in rete, il nome generico Cestrum L. non deriva dal greco κέστρον céstron erba betonica, Betonica officinalis (Dioscoride e Galeno), o giavellotto, punteruolo (Plinio), ma da κεστρα cestra martello, come lo stesso Linneo specifica in Philosophia botanica (Cestrum, Malleus, κεστρα) tra i nomi derivati da strumenti. Il malleus era la mazza utilizzata dai romani nei sacrifici, Linneo non specifica a quale organo o parte del Cestrum nocturnum alluda, ma nel protologo cita per primo Dillenius e il suo disegno dell’intera pianta e di alcune parti (Dill. elth. 183. t. 153. f. 185) dove l’unico organo riferibile per forma a una mazza è lo stilo
parqui: (Cestrum) dal nome dialettale utilizzato in Cile e Perù per questa pianta


TASSONOMIA FILOGENETICA
 
Magnoliophyta 
 
Eudicotiledoni 
 
Asteridi 
Ordine
Solanales Juss. ex Bercht. & J.Presl 
Famiglia
Solanaceae' Juss.
Tribù
Cestreae 
Genere
Cestrum L.

Reveal J.L. (2011): Genere attribuito alla stessa famiglia
Superordine       Lamianae Takht.
Ordine                Solanales Juss. ex Bercht. & J. Presl
Sottordine         Solanineae J. Presl
Famiglia             Solanaceae Juss.


Stevens, P.F. (2017, ver.14, APW): Genere attribuito alla stessa famiglia
Ordine                Solanales Juss. ex Bercht. & J. Presl
Famiglia             Solanaceae Juss.





LINK AD ALTRI REPERTORI ESTERNI

FORMA BIOLOGICA
NP - Nano-Fanerofite. Piante legnose con gemme perennanti poste tra 20 cm e 2 m dal suolo.

TIPO COROLOGICO
Neotrop. - Paesi della fascia tropicale in America.

ESOTICITÀ
Neofita invasiva

PROTEZIONE
Entità non protetta

UTILIZZI
Nessun utilizzo noto


Pianta vascolare con fiori e semi (Angiospermae). Colori dominanti del perianzio:
giallo o arancio


SEMI ED ALTRE UNITÀ PRIMARIE DI DISPERSIONE

Bacca nera, ovoide di 6,5-10 x 5-6 mm. Semi subpoliedrici o ovoide-reniformi, di 3,9-4,5 x 1,5-2,7 mm, bruni.



Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
  Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Cestrum parqui L'Hér. - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Disponibile on line (data di consultazione: 18/04/2024): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=2055
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Cestrum parqui L'Hér. - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Available on line (access date: 18/04/2024): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=2055