Florula Flora della ZSC Monte Gazzo IT1331615, area Val Molinassi
Ho incluso in quest'area l'intero bacino del Rio Molinassi, limitato ad OVEST dal crinale e dalla strada di Sant'Alberto e, oltre l'Eremo, dalle pendici est del Monte Contessa, ad est dalle pendici del Monte Spassoja sotto la strada che conduce al Canile Comunale di Monte Contessa.

Il bacino che alimenta il Rio Molinassi è piuttosto ampio, con versanti molto ripidi e costituiti prevalentemente da serpentinoscisti, molto fratturati e scagliosi, che quindi facilmente vengono trascinati a valle o danno origine a frane in caso di precipitazioni abbondanti. Il fondo valle è molto ristretto, nelle zone urbanizzate si insinua tra le case in spazi ridotti e, per alcuni tratti tombati. Tutto questo si traduce in una situazione di rischio idrogeologico elevato e infatti, purtroppo, nell’ottobre 2010 si è verificata una disastrosa alluvione che ha originato numerose frane e distrutto in diversi punti la stradina che affianca il torrente.

Un interessante video che illustra le opere di mitigazione del rischio realizzate negli anni successivi si trova a questo link:
https://www.youtube.com/watch?v=O8RRf8MLfnA&feature=youtu.be (vedi)
Comunque in caso di forti precipitazioni la quantità e la potenza delle acque raccolte dal torrente creano situazioni di rischio. Anche nello scorso autunno 2019 un tratto della strada è stato distrutto isolando diverse abitazioni.