Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Sabato 20 ottobre 2018


Semi ed altre unità primarie di dispersione
Famiglia Iridaceae (65 Immagini relative a 28 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
 
Chamaeiris foetidissima
Chamaeiris foetidissima (L.) Medik.
Attilio Marzorati - Carlo Cibei

Capsule ovoidi, apicolate di 2÷4 cm, prima verdi e carnose, poi a maturazione brune, deiscenti in 3 parti, semi numerosi, rossi, gialli, raramente bianchi, che rimangono attaccati per lungo tempo nella capsula aperta.
Chamaeiris foetidissima
Chamaeiris graminea
Chamaeiris graminea (L.) Medik.
Marinella Zepigi - Donato Palermo

Il frutto è una capsula loculicida, obovoide-lanceolata, trigona a 6 coste con becco apicale di 4 mm e semi bruno rossastri. Vedi altre foro >
Chamaeiris graminea
Chamaeiris graminea (L.) Medik.
Giorgio Faggi


Capsule e semi
Chamaeiris lorea
Chamaeiris lorea (Janka) Peruzzi, F. Conti & Bartolucci
Donato Palermo

Capsula loculicida, trilobata, oblunga, prolungata in un becco che arriva a 9 mm, con 6 costole prominenti ravvicinate a 2 a 2. Semi costoluti con contorno irregolarmente reniforme disposti in un'unica fila in ciascun loculo. >>
Chamaeiris lorea
Chamaeiris lorea (Janka) Peruzzi, F. Conti & Bartolucci
Franco Caldararo

Chamaeiris orientalis
Chamaeiris orientalis (Mill.) M.B. Crespo
Giorgio Faggi

Capsula loculicida da ovoidale a oblungo-ellitica, triangolare in sezione trasversale con 2 coste in ogni angolo, misura 4-5 x 2-2,5 cm. Semi in 2 serie per loculo, biancastri, appiattiti o cuneiformi, di 4-7 mm, cartacei.
Chamaeiris orientalis
Chasmanthe bicolor
Chasmanthe bicolor (Gasp.) N.E. Br.
Vito Buono

Il frutto è una capsula obovoide, verde poi arancione a maturità. con al suo interno semi subsferoidali di circa 4 mm.
Chasmanthe bicolor
Chasmanthe floribunda
Chasmanthe floribunda (Salisb.) N.E. Br.
Erina Montoleone

Capsule globoso-appiattite, trilobate, verrucose, di 10-15 mm, semi globosi leggermente depressi, del Ø di circa 5 mm, lisci, lucenti, di colore arancione.
Chasmanthe floribunda
Crocus vernus
Crocus vernus (L.) Hill
Giacomo Bellone

Capsula loculicida, ellissoide, lunga 15-20 mm, triloculare, con numerosi semi subglobosi di 2,2-2,8 x 2,5 -3 mm, rossastri o bruni, con piccolo strofiolo. >>
Crocus vernus
Crocus vernus (L.) Hill
Giacomo Bellone

Crocus versicolor
Crocus versicolor Ker Gawl.
Giacomo Bellone

Capsula loculicida ellissoide, triloculare, lunga 15-20 mm, con diversi semi irregolarmente ovoidi, di c. 2,5-3 x 4-4,5 mm, bruno rossastri. >>
Crocus versicolor
Ferraria crispa
Ferraria crispa Burm.
Erina Montoleone

Capsula loculicida, ellissoide, ± trigona, di 17-25 mm, acuta. Semi numerosi, angolosi e ± globosi, con Ø di 2,5-3 mm, di colore bruno-dotato.
Ferraria crispa
Gladiolus byzantinus
Gladiolus byzantinus Mill.
Giorgio Faggi

Capsula loculicida di 1-1,5 x 0,5-1 cm, obovato-oblunga, a volte con gli angoli ben evidenti. Semi numerosi di 4-8 mm, brunastri o bruno-rossastri, appiattiti, bordati con ampie ali membranose più chiare.
Gladiolus byzantinus
Gladiolus dubius
Gladiolus dubius Guss.
Daniela Longo

Capsula loculicida, obovoide, trisolcata con angoli ottusi o ± arrotondati all'apice. Semi numerosi, obovoidi, compressi, circondati da ampie ali membranose.
Gladiolus dubius
Gladiolus italicus
Gladiolus italicus Mill.
Vito Buono

Il frutto è una capsula loculicida con numerosi
semi di 3-4 mm, irregolarmente tetraedrici, angolosi, senza ali.
Gladiolus italicus
Gladiolus palustris
Gladiolus palustris Gaudin
Carlo Cibei

Capsula obovato-oblunga, clavata, arrotondata alla sommità, assai più lunga che larga di 14-16 x 8-10 mm, semi compressi e con ala allargata più o meno circolare. >
Gladiolus palustris
Gladiolus palustris Gaudin
Franco Rossi

Semi alati
Hermodactylus tuberosus
Hermodactylus tuberosus (L.) Mill.
Attilio Marzorati - Emma Silviana Mauri

Capsula loculicida, oblunga di 18-20 x 9-11 mm, acuta, pericarpo papiraceo. Semi numerosi, globosi, con Ø di 2 mm, brunastri a maturazione con arillo gelatinoso.
Hermodactylus tuberosus
Iris cengialti subsp. illyrica
Iris cengialti subsp. illyrica (Asch. & Graebn.) Poldini
Franco Fenaroli

Capsula loculicida, da subcilindrica a oblungo-ovoide di 3-4 x 1 cm, a 3 logge, con molti semi ovali grigi o giallastri.
Iris cengialti subsp. illyrica
Iris germanica
Iris germanica L.
Attilio Marzorati - Giacomo Bellone

Capsula loculicida, trigona, trilobate, di 3-5 x 2,5 cm, con residui del tubo fiorale all'apice. Semi in due file per loculo, angolosi-subovoidi, rugosi, rosso-brunastri, di ca. 5 mm. >>
Iris germanica
Iris germanica L.
Giacomo Bellone

Iris lutescens
Iris lutescens Lam.
Daniela Longo

Capsula loculicida triloculare a 6 coste da ovata a oblunga, di 30-70 x 15-38 mm. Semi globosi o piriformi, di 3-7 mm, reticolato-rugosi, bruno-rossastri a maturazione.
Iris lutescens
Iris pseudopumila
Iris pseudopumila Tineo
Pancrazio Campagna

Il frutto è una capsula fusiforme lunga 6,5 cm e larga 1,8 cm, semi numerosi semisferici, drl Ø di circa 8-10 mm, appuntiti, appiatiti sulla faccia dove vengono a contatto tra loro, brunastri a maturità. >>
Iris pseudopumila
Iris pseudopumila Tineo
Giancarlo Pasquali

Juno planifolia
Juno planifolia (Mill.) Asch.
Mauro Manca

Capsula loculicida fusiforme-trigopna di 2-4 x 1 cm, con becco breve. Semi glob osi o irregolarmente piriforme-ovoidi, bruno-rossastri, con testa reticolato-rugosa.
Juno planifolia
Limniris pseudacorus
Limniris pseudacorus (L.) Fuss
Pierfranco Arrigoni - Marco Banzato

Il frutto è una capsula loculicida, di 4-7 cm, cilindrica, trigona, a tre logge, galleggiante come i numerosi semi, di 7-8 mm, appiattiti sui lati, brunastri, capaci di germinare anche dopo essere rimasti un anno in acqua.
Limniris pseudacorus
Limniris sibirica
Limniris sibirica (L.) Fuss
Aldo De Bastiani

Capsula loculicida di 5x20 mm, fusiforme-trigona, triloculata, troncata all'apice, dove alla deiscenza si apre per un breve tratto, lasciando le valve saldate per 3/4 della loro lunghezza. I semi disposti in due file in ciascun loculo, misurano 3x5 mm, sono appiattiti, con profilo a mezza-luna, leggermente ruvidi per piccole protuberanze, di colore marrone scuro.
Limniris sibirica
Romulea bulbocodium
Romulea bulbocodium (L.) Sebast. & Mauri
Beppe Di Gregorio

Capsula loculicida, oblungo-obovoide, di 7-13 mm, avvolta dalle brattee. Semi numerosi, ± globosi, combressi, brunastri, di circa 1,5 mm. >>
Romulea bulbocodium
Romulea bulbocodium (L.) Sebast. & Mauri
Beppe Di Gregorio

Romulea columnae
Romulea columnae Sebast. & Mauri
Carlo Cibei

Il frutto è una capsula di 5-12mm, obovoide, trigona, oblunga.
I semi di 1-1,4 mm sono globosi, lisci, bruni.
Romulea columnae
Romulea ligustica
Romulea ligustica Parl.
Carlo Cibei

IL frutto è una capsula loculicida obovoide, compressa lateralmente, parzialmente avvolta dalle brattee.
Semi numerosi, globosi, lisci, marroni, senza strofiolo.
Romulea ligustica
Romulea linaresii
Romulea linaresii Parl.
Carmelo Federico

Capsula loculicida trivalve, allungata, ottusa, triangolare, con angoli ottusi, più corta delle foglioline della spata, triloculare, con molti semi in ciascuna loggia, quasi rotondi, lisci, nitidi, disposti in due file.
Romulea linaresii
 
Romulea ramiflora
Romulea ramiflora Ten.
Giovanni Gestri

Il frutto è una capsula oblunga di 7-13 mm.
I semi di 1,5-1,7 mm sono globosi, lisci, bruni.
Romulea ramiflora
Romulea rollii
Romulea rollii Parl.
Giuliano Mereu

Capsula oblunga o obovoide di 5-12 mm, semi globosi, lisci, glabri, brunastri, di circa 1-2 mm.
Romulea rollii
Sisyrinchium montanum
Sisyrinchium montanum Greene
Rnnio Cassanego

Capsula da ± globosa ad obovoide, di 4-6,8 mm. Semi numerosi, da globosi a obconici, rugolosi, neri, di 0,9-1,5 mm.
Sisyrinchium montanum
 
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Semi e Unità primarie di dispersione". Disponibile on line (data di consultazione: 20/10/2018): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=391&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Semi e Unità primarie di dispersione". Available on line (access date: 20/10/2018): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=391&n=1